Gli elettori napoletani di Silvio Berlusconi

Spintoni e minacce nei confronti della troupe di "Servizio Pubblico". L'inviato Luca Bertazzoni viene colpito da un quadro raggigurante una croce celtica. Guarda il video.

L'aggressione a Luca BertazzoniIeri(27 novembre), c’è stata la decadenza del “pregiudicato” Silvio Berlusconi. L’ex premier ha organizzato un comizio a Palazzo Grazioli durante la votazione al Senato. Un gruppo di “berlusconini” napoletani ha aggredito la troupe di “Servizio Pubblico”(video).

Il povero Luca Bertazzoni è stato colpito da un energumeno con un quadro raffigurante una croce celtica. Ma chi è il tizio che ha aggredito l’inviato di “Servizio Pubblico”? La Questura e la Procura di Napoli lo conoscono molto bene. Si chiama Salvatore Lezzi ed è il leader dei disoccupati di destra. In passato è stato un ex mazziere fascista e un consigliere alla circoscrizione Avvocata nelle fila di Forza Italia. “Il Fatto Quotidiano” scrive: “Nel 2003 è stato arrestato nel corso di indagini che l’accusavano di incassare tangenti sui disoccupati con la regia del boss Giuseppe Misso, capo del clan del rione Sanità”. Ora capite dove va a prendere i voti il signor Berlusconi?

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Il modello di integrazione di De Magistris

Maxi operazione contro IPTV illegali

Renzi lascia il PD

Bankitalia: Debito pubblico a 2.409,9 miliardi. E’ record

Italia Viva è copyright De Luca

La guerra che fa salire il prezzo del petrolio