I cinesi stanno comprando il Vomero

Profittando del caro affitti dei locali, gli orinetali comprano moltissimi negozi. Beppe Grillo lo diceva già nel 2005. Guarda il video.

VomeroNel 2005, Beppe Grillo andava in giro per l’Italia con il suo Tour. Durante i suoi spettacoli, faceva una battuta su un manifesto elettorale dei Democratici di Sinistra, in cui c’era una coppia con un bambino(foto).

Manifesto DS

Il comico genovese diceva: “Padre, madre e il bambino…cinese. E’ cinese il bambino. Non è il figlio, ma il loro datore di lavoro. Ma c’è mezzo mondo che non sa come fermarli e tu vuoi adottarli? Sono loro che ci adottano tra un pochino”. Mai profezia fu più azzeccata. A distanza di 7 anni i cinesi hanno invaso l’Italia. A Napoli hanno già “conquistato” Piazza Garibaldi e tra poco si prendono anche il Vomero. E’ il quotidiano “Il Mattino” a lanciare l’allarme. Profittando del caro affitti dei locali, i cinesi comprano moltissimi negozi da via Domenico Fontana a via Luca Giordano, da via Cilea a via Merliani. Ogni settimana aprono nuove attività di prodotti made in China. E’ questo il mondo che vogliamo?

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Il modello di integrazione di De Magistris

Maxi operazione contro IPTV illegali

Renzi lascia il PD

Bankitalia: Debito pubblico a 2.409,9 miliardi. E’ record

Italia Viva è copyright De Luca

La guerra che fa salire il prezzo del petrolio