Terremoto di magnitudo 3.8 sull’Appennino Ligure

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.8 è stata registrata in provincia di Alessandria e Pavia.

Terremoto Appennino LigureAlle 11.36 c’è stata una scossa di terremoto di magnitudo 3.8 sull’Appennino Ligure, tra Piemonte e Liguria. L’epicentro è stato localizzato tra le province di Pavia e Alessandria. L’ipocentro è stato localizzato a 5,4 km di profondità.

La forte scossa è stata preceduta da una di magnitudo 3.1. Una terza scossa alle 11,40 è stata meno forte(2.5). Decine di segnalazioni tra Pavia e Voghera, le zone in cui le scosse sono state avvertite in modo più evidente. Gli studenti a Voghera sono stati fatti uscire dalle scuole, mentre sono parecchi i dipendenti delle aziende e i semplici cittadini che si sono riversati in strada.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Il modello di integrazione di De Magistris

Maxi operazione contro IPTV illegali

Renzi lascia il PD

Bankitalia: Debito pubblico a 2.409,9 miliardi. E’ record

Italia Viva è copyright De Luca

Sbarchi migranti in calo del 68,50%