Post

Visualizzazione dei post da Dicembre, 2013

Napoli: Entrata in funzione la tratta Dante-Garibaldi della Linea 1

Immagine
E’ entrata in funzione alle 15 di oggi(31 dicembre) la stazione di piazza Garibaldi della metropolitana Linea 1. Battesimo che arriva con 24 ore di ritardo rispetto alla data prefissata. Riaperte al pubblico anche le fermate Toledo e Borsa chiuse da circa un mese per permettere i collaudi.

Italiani in coda per il bordello in Austria

Immagine
L’Italia è un Paese strano. Lo Stato consente al suo popolo di giocare d’azzardo, ma gli proibisce di andare a prostitute. Una mente “geniale” del PD vorrebbe addirittura sbattere in galera i clienti di questo settore redditizio. Il proibizionismo fa “volare” all’estero i soldi degli italiani.

La Borsa di Milano ha registrato un progresso del 16,56% nel 2013

Immagine
La Borsa di Milano ha chiuso l’ultima seduta del 2013 in lieve rialzo e mette in archivio un bilancio annuale positivo. L’indice Ftse Mib in dodici mesi ha segnato un balzo del 16,56%, l’All-Share ha guadagnato il 17% e lo Star il 55%.

Asta Btp: Quinquennale in calo, decennale in aumento

Immagine
Il Tesoro ha venduto Btp con scadenza a 5 e 10 anni per complessivi 5,5 miliardi di euro. La domanda ha raggiunto in totale gli 7,203 miliardi di euro.

Posticipata al 31 dicembre 2013 l’apertura della tratta Garibaldi-Piscinola. La mia odissea

Immagine
Questa mattina(30 dicembre) sono andato a piazza Garibaldi per l’apertura(?) al pubblico della Linea 1 Garibaldi-Piscinola. Il mio resoconto della giornata. Giunto in piazza, ho “cacciato” la mia macchina fotografica digitale. Sarà un caso, ma dopo due secondi mi viene incontro un venditore di accendini.

Istat: Giovani disoccupati +14% dal 2008

Immagine
Il tasso di disoccupazione nel 2012 ha raggiunto il 10,7%, con un incremento di 2,3 punti percentuali rispetto al al 2011. La crescita è del 4% rispetto al 2008. Il tasso di disoccupazione giovanile supera il 35%, oltre 6 punti percentuali in più rispetto al 2011. La crescita è del 14% rispetto al 2008. Lo rileva l’Istat nel “Rapporto sulla Coesione sociale”.

Piazza Affari chiude a +0,06%. Spread a 216 punti

Immagine
La Borsa di Milano ha chiuso in lieve rialzo l’ultima seduta dell’anno. A Piazza Affari l’indice Ftse Mib ha guadagnato lo 0,06% a 18.967 punti, mentre il Ftse All Share è salito dello 0,06% a quota 20.203. Chiudono in negativo Parigi(-0,05%), Londra(-0,29%) e Francoforte(-0,39%).

Lo sciame sismico nella zona del Matese

Immagine
Sono state più di 130 le repliche di magnitudo pari o superiore a 2 del sisma di ieri(29 dicembre) nel Matese. Di queste, 96 sono avvenute ieri e 34 stamane; 7 di magnitudo superiore a 3.

Terremoto di magnitudo 4.9 in Campania

Immagine
Alle 18.08 c’è stata una scossa di terremotodi magnitudo 4.9 nella zona dei monti del Matese, in Campania. I comuni prossimi all’epicentro sono Castello del Matese(CE), Gioia Sannitica(CE), Piedimonte Matese(CE), San Gregorio Matese(CE), San Potito Sannitico(CE), Cusano Mutri(BN) e Faicchio(BN). L’ipocentro è stato localizzato a 10,5 km di profondità.

Trento è la città dove si vive meglio. Napoli ultima

Immagine
Trento è la città dove si vive meglio, mentre a Napoli va la maglia nera della vivibilità. Lo stabilisce la 24esima edizione della ricerca annuale de “Il Sole 24 Ore” dedicata alla “Qualità della vita nelle province italiane”. La vincitrice 2012, Bolzano, retrocede al secondo posto.

I saldi 2014 iniziano il 2 gennaio a Napoli e Potenza

Immagine
I saldi invernali partiranno il 2 gennaio 2014 a Napoli e Potenza. Nelle altre principali città italiane inizieranno il 4 gennaio 2014. Molti negozianti sperano di fare cassa, ma le previsioni sono pessime. Le famiglie spenderanno in media solo 194 euro. La stima è di Federconsumatori-Adusbef.

Il PD vieta pure le scopate

Immagine
L’Italia è un Paese strano. Lo Stato consente al suo popolo di giocare d’azzardo, ma gli proibisce di andare a prostitute. La prostituzione è un settore regolamentato e tassato in tutti i paesi civili. In Italia invece si continua a seguire la linea del Vaticano. L’ultima follia arriva dal Partito Democratico.

Coldiretti: Un regalo su tre è riciclato

Immagine
Il Natale è passato. Ora tutti sono impegnati a riciclare i regali indesiderati. Eh si, mi sbagliavo. Il riciclo va ancora di moda, nonostante la tendenza all’acquisto di regali utili. Oltre un terzo dei doni scambiati nelle feste viene “ricollocato” altrove.

Istat: In dieci anni raddoppia il numero di separati e divorziati

Immagine
Il 23 dicembre 2013, l’Istat ha diffuso nuovi dati definitivi del 15° Censimento generale della popolazione e delle abitazioni. L’abitazione di proprietà è una realtà consolidata nel nostro Paese. Le famiglie che possiedono la casa in cui vivono sono il 72,1%(17.666.209), quelle in affitto il 18% mentre il restante 9,9% usufruisce dell’abitazione dove risiede a titolo gratuito o a titolo di prestazione di servizio.

Malata insultata sul web per aver difeso i test sugli animali

Immagine
Da alcuni anni è in atto una “guerra” tra animalisti e non sulla sperimentazione animale per la ricerca medica. Mi sono sempre chiesto come testerebbero i farmaci nella prima fase se non ci fossero i test sugli animali. A questa domanda non viene data una risposta. Forse propongono i disoccupati senza un euro?

Stati Uniti: A rischio 1,3 milioni di sussidi

Immagine
Brutte notizie per i poveri cristi americani. La “guerra” tra repubblicani e democratici rischia di far saltare i sussidi di disoccupazione per più di un milione di statunitensi a partire da lunedì(30 dicembre).

Lo sciame sismico a Gubbio

Immagine
Notte di paura per gli abitanti di Gubbio(PG) e del Perugino per 11 scosse di terremoto che si sono succedute dalle 20.43 di ieri sera alle 8.31 di oggi. Tutte hanno avuto epicentro in prossimità dei comuni di Gubbio e Pietralunga con la magnitudo più alta di 3.5 Richter. La media delle intensità si è mantenuta intorno ai 2.5 Richter e ha tenuto in costante allarme la popolazione dopo le scosse dei giorni scorsi. Non sono stati segnalati comunque danni a persone o cose.

Dal primo gennaio aumenta l’energia elettrica

Immagine
Le tariffe dell’energia elettrica tornano ad aumentare dal primo gennaio 2014. Le bollette registreranno un incremento dello 0,7%, mentre la spesa per il gas non subirà alcuna variazione. Lo ha deciso l’Autorità per l’Energia elettrica, il gas e il sistema idrico, con l’aggiornamento dei prezzi di riferimento per il trimestre gennaio-marzo 2014.

Piazza Affari chiude a +1,39%. Spread a 227 punti

Immagine
La Borsa di Milano ha chiuso in rialzo l’ultima seduta della settimana. A Piazza Affari l’indice Ftse Mib ha guadagnato l’1,39% a 18.956 punti, mentre il Ftse All Share è salito dell’1,37% a quota 20.190. Chiudono in positivo anche Londra(+0,85%), Francoforte(+1,06%) e Parigi(+1,40%).

Ferrero: La spesa pubblica è esplosa dal 1981 ad oggi

Immagine
Questa mattina(27 dicembre) ad “Omnibus” si è discusso della riforma del lavoro e del debito pubblico italiano. Tra gli ospiti c’era anche Paolo Ferrero di Rifondazione Comunista. Angelino Alfano propone l’abolizione del contratto unico nazionale.

Asta Bot: Il tasso del semestrale sale allo 0,827%

Immagine
Il Tesoro ha collocato Bot a sei mesi con scadenza giugno 2014 a un tasso medio pari allo 0,827%, in rialzo rispetto allo 0,539% dell’asta precedente di fine novembre. Lo Stato ha incassato 8 miliardi di euro, il massimo importo previsto. La domanda ha raggiunto i 10,590 miliardi di euro. Il rapporto bid-to-cover è 1,32, in calo rispetto all’1,77 dell’asta precedente. Assegnati anche Ctz a 24 mesi per 2,63 miliardi di euro, poco meno del target massimo previsto di 3 miliardi, con un rendimento dell’1,346%.

Lettere e raccomandate costeranno di più

Immagine
Ancora brutte notizie per le tasche(già vuote) degli italiani. L’Agcom ha dato il via libera all’aumento delle tariffe di lettere e raccomandate entro il 2016. Poste Italiane potrà incrementare il prezzo della posta prioritaria tra 0-20 grammi dagli attuali 70 fino a 95 cent.

Codacons: Consumi natalizi crollati del 42,7% in 6 anni

Immagine
Il Natale 2013 è stato deludente dal punto di vista dei consumi. A rivelarlo è il Codacons. Gli acquisti tipici sono calati dell’8% su base annua, mentre i regali sono scesi del 15%. Reggono solo gli acquisti alimentari(2,6 miliardi di euro) per il cenone del 24 e il pranzo di Natale.

Licenziati la vigilia di Natale

Immagine
Natale amaro per i dipendenti della Pittini di Celano, sito di trafilerie e zincherie. I lavoratori, da giorni in mobilitazione, si sono visti recapitare dall’azienda il giorno della vigilia di Natale 78 lettere di licenziamento.

Coldiretti: Spesi 4,1 miliardi di euro in regali natalizi

Immagine
Le famiglie italiane hanno fatto regali per 4,1 miliardi di euro, con un taglio del 5% rispetto al 2012. E’ quanto emerge da una elaborazione Coldiretti, sulla base dell’indagine Deloitte che evidenzia come in ogni famiglia siano stati scartati in media sotto l’albero quasi 5 regali per un valore di circa 36 euro ciascuno.

Buon Natale dall’edicola Fiore e da Maxso Magazine

Immagine
Questa mattina(25 dicembre) c’è stata un’edizione “straordinaria” della rassegna stampa di Fiorello. All’edicola è riapparsa anche la bellissima moglie del dottore. La donna è in perfetta forma nonostante il cenone.

Coldiretti: Pranzo Natale costa 97 euro

Immagine
Le famiglie italiane spenderanno in media 97 euro per imbandire le tavole del pasto più importante del Natale, che per il 92% sarà consumato in casa. E’ quanto emerge da una analisi Coldiretti/Ixè, da cui si evince una forte riscoperta dei piatti del passato.

Antitrust avvia verifiche su Groupon

Immagine
L’Antitrust avvia un procedimento per verificare possibili pratiche commerciali scorrette da parte di “Groupon”, il sito che vende a prezzi scontati. Il sito si basa appunto sul sistema dei coupon ed è stato oggetto di una denuncia da parte delle associazioni dei consumatori e di oltre 600 singoli cittadini.

E’ morto il padre del Kalashnikov

Immagine
E’ morto Mikhail Kalashnikov, il padre del celebre fucile d’assalto AK-47. L’uomo è morto a Izhevsk, la località della Russia Centrale, dove Mikhail era cresciuto e dove si trovava la fabbrica che costruiva le sue armi. Il Kalashnikov fu progettato in Russia nel 1945.

Piazza Affari chiude a +0,71%. Spread a 234 punti

Immagine
La Borsa di Milano ha chiuso la giornata in rialzo. A Piazza Affari l’indice Ftse Mib ha guadagnato lo 0,71% a 18.697 punti, mentre il Ftse All Share è salito dello 0,55% a quota 19.890. Chiudono in positivo anche Parigi(+0,34%), Francoforte(+0,75%) e Londra(+0,92%).

Borrelli arriva in ritardo ad Omnibus per colpa di Trenitalia

Immagine
Giornata infernale per i pendolari del treno dell’alta velocità partito alle 6.10 da Napoli e diretto a Roma. Il convoglio è rimasto ferma per oltre un’ora ad Afragola. Il ritardo ha scatenato la rivolta dei passeggeri. Tra di loro c’era anche Francesco Emilio Borrelli(Verdi), che ha denunciato il mal servizio nella trasmissione televisiva “Omnibus” su La 7.

Con le feste arriva anche rincaro carburanti

Immagine
Arrivano le festività natalizie e il prezzo dei carburanti torna a crescere. Ormai questa è una “moda” che si verifica ogni anno. Secondo il monitoraggio di quotidianoenergia.it, Tamoil ha aumentato di 1 centesimo per euro/litro benzina e diesel.

Istat: Il 39,3% delle famiglie non ha accesso a internet

Immagine
Nel 2013 aumenta rispetto all’anno precedente la quota di famiglie che dispone di un accesso a internet da casa(dal 55,5% al 60,7%) e di un personal computer(dal 59,3% al 62,8%). Il 39,3% delle famiglie non possiede l’accesso a internet. Lo rivela l’Istat nel rapporto “I cittadini e le nuove tecnologie”. Sono 15 milioni e 138 mila le famiglie che possiedono un collegamento alla rete da casa di cui ben 14 milioni e 893 mila, la quasi totalità, con connessione a banda larga. Alta è anche la percentuale delle famiglie che possiede un cellulare abilitato alla connessione ad Internet(43,9%).

Chaouki si è barricato nel Cie di Lampedusa. Pagliacciata?

Immagine
Khalid Chaouki si è barricato nel Cie di Lampedusa. Il deputato del Partito Democratico minaccia di restarci finché “non sarà ripristinata la legalità nella struttura dell’isola”. Questa è l’ennesima “pagliacciata” mediatica di cui l’Italia non ha bisogno. Per farvi capire, è come se dessi fuoco ai rifiuti davanti al Parlamento per far cessare i roghi tossici nella “Terra dei Fuochi”.

La ricetta di Renzi sul lavoro: Lavorare 2 anni, poi tutti a casa

Immagine
Matteo Renzi fa sul serio. Il segretario del Partito Democratico ha preso di “mira” l’articolo 18 dello Statuto dei Lavoratori come hanno in passato i “berlusconiani”. Renzi propone un contratto unico con tutele crescenti per i nuovi assunti. Nei primi due anni non è previsto l’articolo 18.

Terremoto di magnitudo 4 a Perugia

Immagine
Alle 11.06 c’è stata una scossa di terremotodi magnitudo 4 in provincia di Perugia, in Umbria. Il comune prossimo all’epicentro è Gubbio(PG). L’ipocentro è stato localizzato a 8,3 km di profondità. Il sisma è stato avvertito dalla popolazione. Diverse chiamate ai vigili del fuoco ma, per il momento, non si registrano danni a persone o cose. La scorsa notte, alle 2.37, vi è stata un’altra scossa di magnitudo 3.6 nella stessa zona.

Alcatel One Touch Scribe HD. Lo smartphone per scrivere

Immagine
Alcatel One Touch Scribe HD è uno smartphone quadband moderno ed evoluto che offre la possibilità di creare note elettroniche scritte a mano e piccoli disegni. Nella confezione, infatti,  si trova una speciale penna con la quale è possibile scrivere i propri appunti direttamente sullo schermo, per poi memorizzarli come se fossero foglietti di carta, e anche realizzare piccoli disegni.

Italiane vanno in Svizzera a prostituirsi

Immagine
Il programma “Piazza Pulita” è tornato a parlare del business della “pucchiacca”. Dopo aver mostrato il “mondo” delle cam girls, la trasmissione di Corrado Formigli, nella puntata del 16 dicembre 2013, ha mandato in onda un servizio(video) sulle italiane che vanno a prostituirsi in Svizzera.

Contributi erogati alla stampa per gli anni 2011 e 2012

Immagine
L’Italia è un Paese strano. Il governo Letta non è riuscito a trovare 400 milioni di euro per salvare i contribuenti dal pagamento della mini rata dell’IMU, ma ha reperito risorse per l’editoria e per i giornali. Sul sito del governo, sono stati pubblicati i contributi erogati alla stampa cartacea per gli anni 2011 e 2012.

Alfano: Sbarcati 42.777 migranti nel 2013. Sgarbi lo definisce capra

Immagine
I migranti sbarcati quest’anno sono stati 42.7777, tre volte in più rispetto al 2012. Lo ha detto il ministro dell’Interno Angelino Alfano nella conferenza stampa al Viminale. Il leader del Nuovo Centrodestra ha aggiunto “Abbiamo pagato tre instabilità: Libia, Siria, ed Egitto. Per la gestione dei Centri di accoglienza continueremo ad affidarci ai privati, ricordando loro che l’immigrazione non è business”.

Piazza Affari chiude a +0,60%. Spread a 226 punti

Immagine
La Borsa di Milano ha chiuso in rialzo l’ultima seduta della settimana. A Piazza Affari l’indice Ftse Mib ha guadagnato lo 0,60% a 18.565 punti, mentre il Ftse All Share è salito dello 0,59% a quota 19.781. Chiudono in positivo anche Londra(+0,33%), Parigi(+0,40%) e Francoforte(+0,69%).

Borghi: Devono creare disoccupazione per tenere bassi i salari

Immagine
Questa mattina(20 dicembre) ad “Agorà” si è parlato della crisi italiana. Tra gli ospiti c’era anche Claudio Borghi. L’economista ha parlato della “convenienza” dell’evasione fiscale e del vero problema dell’Italia e degli altri Paesi del Sud Europa.

Terremoto di magnitudo 3.8 a Campobasso

Immagine
Alle 14.08 c’è stata una scossa di terremotodi magnitudo 3.8 in provincia di Campobasso, nel Molise. I comuni prossimi all’epicentro sono Campolieto(CB), Casacalenda(CB), Castellino del Biferno(CB), Monacilioni(CB) e Ripabottoni(CB). L’ipocentro è stato localizzato a 25,7 km di profondità. Il sisma è stato avvertito dalla popolazione. Non si registrano danni.

Dap: 2.500 detenuti in meno nel 2013

Immagine
Da novembre 2012 a novembre 2013 la popolazione carceraria è diminuita di 2.482 unità, che diventano 2.901 allo scorso 18 dicembre, quando complessivamente si contano 63.628 persone. Sono i dati del Dipartimento di amministrazione penitenziaria.

TARES: Scadenza seconda rata viene posticipata al 31 gennaio 2014

Immagine
Il Comune di Napoli ha prorogato al 31 gennaio 2014 il termine di scadenza per il pagamento della seconda rata della TARES 2013. La precedenza scadenza era stata fissata al 31 dicembre 2013. La prima rata è scaduta il 30 novembre 2013.

La rassegna stampa di Fiorello del 20 dicembre 2013

Immagine
Questa mattina(20 dicembre) la rassegna stampa di Fiorello si apre con la sigla natalizia di Jovanotti. Lo showman annuncia che questa sarà l’ultima puntata ufficiale del 2013. Poi l’edicola si trasforma nella sagra del Rap.

Londra: Crolla galleria teatro Apollo

Immagine
La balconata dell’Apollo Theatre nel cuore di Londra è crollata e diverse persone sono rimaste intrappolate sotto i detriti. Un portavoce di Scotland Yard ha riferito di “un certo numero di vittime”, senza fornire altri dettagli.

Istat: I matrimoni tornano ad aumentare

Immagine
Dopo quattro anni di calo, i matrimoni tornano a crescere: nel 2012 ne sono stati celebrati 210.082, 5.252 in più rispetto al 2011. Il tasso di nuzialità passa da 3,4 a 3,5 per mille. Questo è quello che emerge dal rapporto “Annuario statistico italiano 2013” dell’Istat.

Piazza Affari chiude a +1,78%. Spread a 220 punti

Immagine
La Borsa di Milano ha chiuso la giornata in rialzo. A Piazza Affari l’indice Ftse Mib ha guadagnato l’1,78% a 18.453 punti, mentre il Ftse All Share è salito dell’1,75% a quota 19.665. Chiudono in positivo anche Londra(+1,43%), Parigi(+1,64%) e Francoforte(+1,68%).

Istat: L’Italia è un Paese per vecchi. Disoccupazione in aumento

Immagine
Oggi(19 dicembre) l’Istat ha presentato il rapporto “Annuario statistico italiano 2013”. Esce fuori un quadro desolante per la nostra nazione. L’Italia è diventato un Paesi di vecchi e disoccupati.

Gli italiani cercano sul web la carta igienica

Immagine
Come ogni anno è tempo di Google Zeitgeist, il rapporto sulle ricerche effettuate da tutti noi sul motore di ricerca dell’azienda statunitense. Tra i termini emergenti dell’anno che volge al termine, troviamo al primo posto “Elezioni 2013” che assieme a “Movimento 5 Stelle”, a “Grillo” e ad altri nomi di partiti e loro esponenti, mettono in luce il forte interesse degli italiani nei confronti della politica.