Casalnuovo: Fornaio si suicida per una multa di 2 mila euro

Tragedia a Casalnuovo: all'uomo era stata consegnata una sanzione di duemila euro dall'Ispettorato del lavoro.

La pizzeria e nel riquadro Eduardo De Falco(Un controllo dell’Ispettorato del lavoro nella sua pizzetteria-panificio a Casalnuovo(Napoli) e una multa di 2 mila euro da pagare in pochi giorni perché all’interno dell’attività commerciale era presente la moglie che lo aiutava senza un regolare contratto. Eduardo De Falco si è ucciso con il gas di scarico della sua auto.

L’uomo, 43 anni, era conosciuto come un grande lavoratore. Il suo forno non andava bene e l’arrivo della multa è stato il colpo di grazia psicologico. Lascia la moglie e tre figli. I funerali dell’uomo si svolgeranno domani 21 febbraio alle 11, nella chiesa Santissima Maria del Suffragio a Pomigliano d’Arco. Fiori sono stati posti davanti al panificio e domani ci sarà una serrata in ricordo di “Eddy”. E a lui è stato dedicato il docu-film che esce oggi “Solving” sulla crisi dei piccoli imprenditori e i tanti suicidi.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Intesa Sanpaolo non funziona

Il salvataggio di Alitalia

Inaugurata l’area nord di piazza Garibaldi

Unicredit taglia 8 mila posti di lavoro

CheBanca! con problemi tecnici

Istat: Lettori di libri stabili in Italia