Cnn: Almeno 100 morti a Kiev

E' ormai guerra a Kiev, dove i manifestanti quantificano in 100 i morti da questa mattina in Ucraina.

Scontri in Piazza Indipendenza, KievSale il numero dei morti a Kiev negli ultimi scontri. Almeno 100, dice alla Cnn Sviatoslav Khanenko, medico responsabile per l’assistenza ai manifestanti. I feriti sono 500. Evacuate le sedi di Parlamento e governo. Spari presso il palazzo presidenziale. Occupati diversi palazzi governativi. Il Telegraph on line riferisce che alcuni manifestanti sarebbero stati uccisi da cecchini del governo, secondo testimoni.

La polizia della Transcarpazia, nel Sud-Ovest dell’Ucraina, è passata dalla parte dei manifestanti. Lo annuncia la Gazeta.ru(giornale russo on line), spiegando che i comandanti regionale e delle truppe speciali hanno prestato “giuramento al popolo” nel Palazzo della Regione, occupato dai manifestanti. Gli insorti hanno fatto prigionieri a Kiev decine di poliziotti: sarebbero 67, secondo il ministero dell’Interno. Intanto il premier polacco Tusk ha annunciato che il presidente ucraino Yanukovich ha accettato un accordo con i tre ministri europei per tenere elezioni anticipate nel 2014 e un governo nazionale in 10 giorni. Gli Stati Uniti lavoreranno con gli alleati europei per individuare i responsabili delle violenze.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Inaugurata l’area nord di piazza Garibaldi

Intesa Sanpaolo non funziona

Il salvataggio di Alitalia

CheBanca! con problemi tecnici

Unicredit taglia 8 mila posti di lavoro

Istat: Lettori di libri stabili in Italia