La Madia non vuole essere disturbata

La “pidina” è stata piazzata al ministero della Pubblica Amministrazione da Matteo Renzi. Non piace per la sua arroganza.

Marianna MadiaIeri(21 febbraio), Matteo Renzi ha comunicato alla stampa la lista dei ministri del suo governo. Il nuovo esecutivo ha il record di presenza femminile: otto donne su 16 ministri.

Tra le nominate c’è pure Marianna Madia del Partito Democratico. La “pidina” è stata piazzata al ministero della Pubblica Amministrazione. “Non ho seguito i commenti politici, stavo guardando Peppa Pig”. Questo è stata la prima dichiarazione della Madia al giornale “La Repubblica”. Un paio di mesi fa, la tizia fece ridere mezz’Italia per aver scambiato l’ex ministro Flavio Zanonato per quello del Lavoro Enrico Giovannini. La “pidina” si è fatta notare anche in un servizio del programma “La Gabbia” andato in onda il 19 febbraio 2014. La mitica Monica Raucci si è dovuta sorbire una ramanzina dalla presuntuosa Madia. Ma chi crede di essere il neo ministro?

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Inaugurata l’area nord di piazza Garibaldi

Intesa Sanpaolo non funziona

Il salvataggio di Alitalia

CheBanca! con problemi tecnici

Unicredit taglia 8 mila posti di lavoro

Istat: Lettori di libri stabili in Italia