Aprile 2014 mese più inquinato della storia

Il livello medio di anidride carbonica in atmosfera ha superato «in modo costante» le 400 parti per milione(ppm).

InquinamentoIl mese di aprile 2014 è stato quello con più Co2 di tutta la storia. Il livello medio di anidride carbonica in atmosfera ha superato in modo costante le 400 parti per milione. Lo riporta il climatecentral.org.

Secondo gli esperti, le concentrazioni di Co2 dovrebbero rimanere al di sopra delle 400 parti per milione anche a maggio, per poi tornare a scendere sotto questo livello a luglio. I livelli di solito aumentano in inverno e in primavera, per poi scendere in estate. Le misurazioni sono prese da un sito sul vulcano Mauna Loa alle Hawaii. Pieter Tans, scienziato del clima alla National oceanic and atmospheric administration(Noaa), ha dichiarato: “Il picco dovrebbe arrivare a maggio raggiungendo circa 402,5 ppm, e cominciare così a diminuire. Il rischio potrebbe essere però che dopo anni di accumuli, i livelli potrebbero restare sopra le 400 ppm anche in autunno finendo per rimanere oltre tale limite per tutto l’anno”. La prima misurazione oltre le 400 ppm è stata rilevata il 9 maggio del 2013.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Comune Napoli affida a Citelum gestione luci votive

Istat: Economia sommersa vale 192 miliardi

Il lago di munnezza a Scampia

L’ex Villa Russo è diventata una discarica

La propaganda di De Magistris sui lavoratori Whirlpool

27 famiglie abbandonate dal Comune di Napoli