Asta record a Cannes per l’AmfAR

L'annuale galà dell'AmfAR, a margine del Festival di Cannes, per la raccolta fondi per la ricerca contro l'Aids ha ottenuto un vero record.

Sharon StoneTrentacinque milioni di euro sono stati raccolti ieri sera(22 maggio) durante l’annuale galà dell’AmfAR, la fondazione per la raccolta di fondi del mondo del cinema per la ricerca contro l’AIDS. L’anno scorso si era arrivati a 19 milioni di euro.

La 21esima edizione ha visto protagonista all’Eden Rock a Cap d’Antibes, Sharon Stone, esperta e trascinante battitrice che con un un lungo abito oro e la proverbiale energia incitava agli acquisti. Alla serata hanno partecipato produttori, stilisti, businessmen(molti dei quali provenienti dalla Russia) e naturalmente il mondo del cinema. Tra i pezzi venduti è stato comprato, per 11 milioni di euro, un mammut d’oro dell’artista Damien Hirst, opera realizzata apposta per l’AmfAR. Battuto all’asta anche un viaggio nello spazio con Di Caprio per 700 mila euro e una cena a casa di Andrea Bocelli, che ha incassato un milione di dollari.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Inaugurata l’area nord di piazza Garibaldi

Intesa Sanpaolo non funziona

Il salvataggio di Alitalia

CheBanca! con problemi tecnici

Unicredit taglia 8 mila posti di lavoro

Istat: Lettori di libri stabili in Italia