Ministero chiede 1,2 miliardi di risarcimento a Novartis-Roche

La richiesta arriva dopo i pronunciamenti dell’Antitrust su comportamenti ritenuti anticoncorrenziali relativi alla commercializzazione di medicinali per gli occhi.

Lucentis e AvastinIl ministero della Salute ha richiesto un risarcimento danni di 1,2 miliardi di euro per tre anni alle aziende Novartis, Roche e Hoffmann per la vicenda della commercializzazione dei farmaci Lucentis e Avastin. Conto meno salato alla Pfizer, che dovrà risarcire 14 milioni di euro.

La decisione è state presa dopo i pronunciamenti dell’Antitrust su comportamenti ritenuti anticoncorrenziali, con notevoli danni anche al Servizio Sanitario Nazionale. L’illecito cartello Roche-Novartis avrebbe portato infatti alla commercializzazione contro la maculopatia di un farmaco, Lucentis, molto più costoso del farmaco Avastin ad esso equivalente.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Intesa Sanpaolo non funziona

Il salvataggio di Alitalia

Inaugurata l’area nord di piazza Garibaldi

Unicredit taglia 8 mila posti di lavoro

CheBanca! con problemi tecnici

Istat: Lettori di libri stabili in Italia