Belgio: Tutti pazzi per Axelle Despiegelaere

Axelle Despiegelaere, la 17enne tifosa belga che si era fatta notare sugli spalti durante il Mondiale in Brasile, è stata accolta come una star in Belgio.

Axelle DespiegelaereLa donna che vedete nella foto è Axelle Despiegelaere, la 17enne tifosa belga che si era fatta notare sugli spalti durante il Mondiale in Brasile. La sua bellezza aveva colpito anche i tipi e giacca e cravatta dell’azienda “L’Oreal”,  che l’avevano scelta per una campagna pubblicitaria.

La gioia è durata solo qualche giorno. Il motivo? Il contratto da modella è saltato per colpa di una foto che la ritraeva in tenuta da safari accanto a una gazzella morta. Che fine ha fatto questa splendida “pucchiacca”? La biondina belga è tornata in auge per l’accoglienza che le ha riservato il Brugge, sua squadra del cuore. La Despiegelaere ha fatto un giro del campo(come se fosse una star) sul prato dello stadio Jan Breydel prima della partita contro il Lierse. La biondina ha anche battuto simbolicamente il calcio d’inizio del match. Axelle è diventata una celebrità in Belgio. Sono sicuro che tra qualche anno la vedremo anche in Italia.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Sgomberato ex penicillina

Cimiteri comunali di Napoli senza illuminazione

Istat: PIL pro capite Sud metà di Nord

Istat: Stipendio medio cala a 13,97 euro l’ora

Centro di accoglienza migranti a Secondigliano

Cgia: 11 miliardi al fisco dalle tredicesime