Gumpel: L’Italia ha il bicameralismo idiota

Il giornalista tedesco attacca la Costituzione italiana e il prepensionamento anticipato di 4 mila insegnanti. Guarda il video.

Udo GumpelIl tizio che vedete nella foto è Udo Gumpel, un giornalista tedesco che viene in Italia a pontificare su tutti. E’ abbastanza riconoscibile perché dice sempre che “l’Italia deve fare i compiti”. Compiti sta per macelleria sociale. Questa mattina(8 agosto) il tedesco è stato ospite di Serena Bortone ad “Agorà Estate”.

Gumpel ha dichiarato: “Non amo chiamarlo bicameralismo perfetto, lo chiamerei bicameralismo idiota che corrisponde di più al suo contenuto stupido. Storicamente aveva la motivazione di impedire di far prendere il potere ai comunisti”. E il fascismo? Lasciamo stare. Tra una lezioncina e l’altra, il tedesco si mette a discutere animatamente con Paolo Cento(SEL). Ma non finisce qui. Gumpel menziona anche il caso dei 4 mila insegnanti che dovevano andare in pensione a “quota 96”(61 anni di età e 35 di contributi oppure 60 anni di età e 36 di contributi). Il giornalista tedesco ha detto: “Un operaio tedesco va in pensione a 118, uno studente arriva a 112. Sentire che l’Italia prepensionano 4 mila persone a quota 96, significa che ancora non si è capito qual è la posta in gioco. L’Italia non troverà nessuna comprensione in Europa”. Su quest’ultima cosa sono completamente d’accordo con Gumpel. Perché un insegnante dovrebbe andare in pensione a quota 96 e un muratore no?

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Il delirio di Alessandra Clemente sul Vasto

La bufala di Saviano sull’accoglienza a costo zero dei migranti

Cimitero di Secondigliano sommerso dalle erbacce

Dal 1 luglio stop stipendi in contanti

Oxfam: Francia umilia bambini migranti

Fontana del Sebeto ingabbiata