OMS autorizza farmaci sperimentali contro Ebola

L'OMS si è detto favorevole al ricorso di trattamenti non ancora omologati contro l'epidemia di Ebola. A rischio tutte le città con un aeroporto internazionale.

OMS autorizza farmaci sperimentali contro EbolaL’Organizzazione Mondiale della Sanità(OMS) ha approvato il ricorso a terapie sperimentali non omologate per curare gli infettati del virus Ebola. In Africa l’epidemia ha causato finora 1.023 morti e 1.848 casi. Tra le vittime il missionario spagnolo Miguel Pajares che aveva contratto in Liberia il virus dell’Ebola e che era stato rimpatriato giovedì scorso in Spagna con un volo speciale.

L’OMS lancia un nuovo allarme sulla possibile diffusione del virus Ebola: tutte le città con un aeroporto internazionale sono a rischio. Il direttore generale dell’OMS, Margaret Chan, ha dichiarato: “La conferma del primo caso a Lagos, in Nigeria, è stato un campanello d’allarme. Il virus Ebola può essere diffuso attraverso i viaggi, mettendo ogni città con un aeroporto internazionale a rischio di casi importati. Un’alta vigilanza assicura che i casi importati siano isolati prima che possano diffondere il virus”. In Nigeria salgono a tre le vittime, su 10 casi di contagio: un funzionario del Cedeao, 36 anni, è morto. Aveva avuto contatti con un liberiano morto a Lagos lo scorso 25 luglio. Una donna nigeriana è in isolamento all’aeroporto di Istanbul, per sospetta Ebola.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Inps spende 426 milioni per assegni assistenziali agli stranieri

BCE presenta nuove banconote da 100 e 200 euro

Il DDL per tagliare le pensioni d’oro

Lavorare per restare poveri

Debito pubblico Italia problema dal 1981

Istat: Saldo primario Italia a 1,4% del PIL nel 2017