OMS: Vaccino Ebola pronto entro 2015

I test sull'uomo inizieranno a settembre, prima negli Stati Uniti e poi in Africa. Guinea aumenta i controlli alle frontiere.

Vaccino anti EbolaIl vaccino contro il virus dell’Ebola potrebbe essere pronto nel 2015. Lo ha annunciato in un’intervista il direttore del Dipartimento immunizzazione dell’Organizzazione Mondiale della Sanità(OMS), Okwo Bélé.  Il vaccino sarà messo a punto dalla multinazionale britannica Gsk.

Come già anticipato in questo blog, i test sull’uomo del vaccino inizieranno a settembre, prima negli Stati Uniti e poi in Africa. Lunedì è prevista una riunione di esperti OMS per affrontare il tema dell’utilizzo di farmaci e vaccini ancora sperimentali per fronteggiare l’epidemia. Intanto la Guinea ha deciso di aumentare i controlli alle frontiere con Liberia e Sierra Leone da dove il virus si è propagato. I tre Paesi hanno dichiarato lo stato di emergenza. Esposta anche la Nigeria, con nove casi di contagio conclamati. Un caso sospetto di contagio anche in Canada: è una persona di ritorno dalla Nigeria.  Non vi sarebbero invece rischi per i cittadini europei, come ha precisato il commissario UE, Tonio Borg. Un laboratorio mobile UE partirà dall’Italia verso la Sierra Leone.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Sgomberato ex penicillina

Assicurazione RC auto con scatola nera

Cimiteri comunali di Napoli senza illuminazione

Cgia: 11 miliardi al fisco dalle tredicesime

Istat: Stipendio medio cala a 13,97 euro l’ora

Istat: PIL pro capite Sud metà di Nord