Virus Ebola diffuso anche in Congo

13 persone morte in Congo sono risultate positive al test del virus Ebola. L'Unicef ha inviato 68 tonnellate di aiuti in Liberia.

Virus Ebola diffuso anche in CongoIl virus Ebola, presente nella provincia dell’Equatore, si è diffuso anche in Congo. Lo comunica il governo congolese. Test positivi su 13 persone morte per febbre emorragica. Per la cronaca, il virus Ebola fu scoperto in Congo nel 1976.

Due nuovi casi di contagio in Sierra Leone: un cittadino britannico, rimpatriato con un jet della Royal Air Force(Raf), e un collaboratore di un’associazione partner dell’Organizzazione Mondiale della Sanità(OMS). Oltre mille i casi e 613 i decessi in Liberia, dove l’Unicef ha inviato 68 tonnellate di aiuti per gli operatori sanitari e la popolazione. Il carico, partito da Copenaghen, contiene indumenti di emergenza, utili agli operatori sanitari per proteggere se stessi e per prevenire la diffusione del virus. Ci sono inoltre tonnellate di cloro per disinfettare e depurare l’acqua, guanti in lattice, sali per la reidratazione, e cibo terapeutico per pazienti in trattamento. Ieri è morto uno dei tre operatori sanitari infetti che sono sotto trattamento.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Antitrust multa banche delle case automobilistiche

De Magistris: Siamo ormai nella storia di Napoli

L’immigrato pazzo nel Vasto

Tre imprese individuali su 5 superano 5 anni di vita

Lite tra extracomunitari a Mergellina