Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2014

Microsoft presenta Windows 10

Immagine
Microsoft riparte da Windows 10 e mette la parola fine a tutta una serie di voci che avevano “battezzato” con vari nomi(a partire da Windows 9) il successore di Windows 8.1. E’ il primo sistema operativo sotto la guida del nuovo CEO Satya Nadella. La presentazione è avvenuta oggi(30 settembre) a San Francisco.

La Picierno fa infuriare Cacciari

Immagine
Dibattito infuocato sull’articolo 18 ieri(29 settembre) a “Otto e Mezzo”. La discussione è nata da una serie di corbellerie di Pina Picierno, l’europarlamentare del Partito Democratico. La donna casertana ha fatto infuriare Massimo Cacciari. “L’articolo 18 è una parte minima di un progetto di riforma molto ampio e che riguarda in realtà una riforma epocale”. Questa è la prima perla della Picierno che ha fatto sorridere anche il conduttore Giovanni Floris.

TFR in busta paga, l’ultima follia di Matteo Renzi

Immagine
Il trattamento di fine rapporto(TFR) è una porzione di retribuzione al lavoratore subordinato differita alla cessazione del rapporto di lavoro, effettuata da parte del datore di lavoro. In Italia viene chiamato anche liquidazione o buonuscita. In molti casi il TFR rappresenta un salvagente in caso di licenziamento o quando si va in pensione. Il Partito Democratico di Matteo Renzi vuole abolire il TFR per far ripartire i consumi in Italia. In che modo? Mettendo in busta paga ogni mese il trattamento di fine rapporto.

Il sindaco Nardella vuole fare una chiacchierata con un 14enne

Immagine
Ieri(29 settembre) a “Piazza Pulita” c’è stato lo show di Dario Nardella. Il sindaco di Firenze ha fatto dei discorsi senza un filo logico e non ha risposto ad alcune domande del conduttore Corrado Formigli. Una su tutte: dove trova Renzi i soldi per il sussidio universale? La domanda è rimasta inevasa.

OIM: Migranti morti in mare sono 3.072 nel 2014

Immagine
Dal 2000 ad oggi sono oltre 22 mila i migranti che hanno perso la vita durante i pericolosi viaggi attraverso il mar Mediterraneo. Lo denuncia oggi(29 settembre) l’Organizzazione Internazionale per le Migrazioni(OIM) nel rapporto “Fatal Journeys: Tracking lives lost during Migration”.

Dal primo ottobre aumento per luce e gas

Immagine
Dal primo ottobre le tariffe di luce e gas tornano a salire a causa della crisi in Ucraina. Lo ha comunicato l’Autorità per l’energia. Per l’elettricità il rincaro sarà dell’1,7% mentre per il gas l’incremento sarà del 5,4%. Questo comporterà un aggravio di circa 21 euro per una famiglia tipo. L’Authority comunque precisa che il risparmio per la bolletta del gas per tutto il 2014 sarà di 84 euro rispetto al 2012, a seguito della riforma che dallo scorso anno ha allineato i prezzi italiani a quelli europei. L’aumento dell’elettricità è riferito al trimestre ed è pari a circa 2 euro.

Lorenzin: Tumori in Campania? Colpa degli stili di vita sbagliati

Immagine
L’emergenza tumori nella Terra dei Fuochi? Colpa degli stili vita. Lo ha ribadito oggi(29 settembre) a Napoli il ministro della Salute Beatrice Lorenzin. Per la cronaca, la vagina parlante aveva già detto questa corbelleria il 28 giugno 2013.

Matteo Renzi e l’esempio Apple

Immagine
Ieri(28 settembre) Matteo Renzi è stato ospite di Fabio Fazio a “Che Tempo che Fa” per continuare il plagiamento di massa verso gli stupidi italiani. Tra una baggianata e l’altra, il premier ha parlato nuovamente dell’articolo 18 e ha fatto pubblicità gratuita anche alla Apple. La cosa sorprendente è che vuole riformare il mercato del lavoro uno che non ha mai lavorato in vita sua.

La virata a sinistra di Francesca Pascale

Immagine
Cosa fa Francesca Pascale con Vladimir Luxuria? E’ questa la domanda che molti italiani si stanno facendo nelle ultime ore. L’ex “telecafona” sta facendo parlare di se per l’apertura al mondo gay.

Alcatel Pop 2 Windows Phone

Immagine
Alcatel Pop 2 è uno smartphone quadband pensato per chi desidera un apparecchio facile da usare, completo ed economico. Il nuovo dispositivo dell’azienda francese è dotato di uno schermo sensibile al tocco da 4,5 pollici di diagonale con risoluzione da 854x480 pixel.

La merce contraffatta vale 7 miliardi di euro in Italia

Immagine
In linea con il commercio internazionale aumenta il mercato della merce falsa. Nel mondo vale circa 200 miliardi di euro, 7 dei quali in Italia. Un fenomeno che può spingere ai margini le piccole imprese manifatturiere. E’ quanto sostiene un rapporto Confartigianato.

Contadine si spogliano per salvare la fattoria

Immagine
Le donne ne sanno una più del diavolo. Questo è il famoso detto che conosciamo tutti. E’ vero? Si. Il gentil sesso ha qualcosa che gli uomini ci sogniamo: la fantasia. Metteteci pure che hanno quella “cosa” desiderata da ogni maschio etero e il gioco è fatto.

Milazzo: Fiamme in serbatoio raffineria

Immagine
Ennesimo disastro ambientale in Italia. Un vasto incendio è divampato nella notte alla raffineria Mediterranea di Milazzo. Non si registrano feriti. Per tutta la nottata le fiamme sono state sempre visibili anche in lontananza. Centinaia di famiglie che risiedono nella zona hanno preferito allontanarsi in auto per paura intasando le strade del comprensorio.

Della Valle: Marchionne e Renzi sono due grandissimi sòla

Immagine
Matteo Renzi e Sergio Marchionne a Detroit? L’incontro tra due grandissimi sòla”. Lo ha dichiarato Diego Della Valle nella puntata di “Otto e Mezzo” del 26 settembre 2014. Il conduttore Giovanni Floris è rimasto sorpreso dal fuori programma dell’imprenditore marchigiano.

Sgarbi: La Picierno è la cameriera di Renzi

Immagine
Ennesimo show di Vittorio Sgarbi a “L’aria che Tira”. Il critico d’arte se la prende con Pina Picierno(PD) protagonista in questi giorni di “Fonderia delle idee” a Bagnoli. “Idee fuse”, questa è la battuta di Sgarbi che ha scatenato un putiferio nello studio di Myrta Merlino.

Roma: Uova e gavettoni contro i fan dell’iPhone 6

Immagine
Da oggi(26 settembre) è possibile acquistare i nuovi smartphone Apple: iPhone 6 e iPhone 6 Plus. Gli Apple Store di tutta Italia hanno aperto le porte alle 8 per accogliere le persone “malate” del melafonino. Da Torino a Roma, da ieri si erano già formate delle code in tutta Italia, un rito che si ripete ad ogni uscita dell’iPhone, nel nostro Paese e all’estero.

Vorrei essere Giuseppe Cruciani

Immagine
Non ho mai provato invidia in vita mia. Un giorno per curiosità ho deciso di ascoltare la trasmissione radiofonica “La Zanzara” e all’improvviso è spuntato fuori questo sentimento astioso. Lo confesso: invidio Giuseppe Cruciani. Perché è un giornalista di successo? Non scherziamo. Perché è un giornalista saggio? Non sono ubriaco.

Cassazione riduce pena stupro completo

Immagine
Sullo stupro la Cassazione ammorbidisce notevolmente una sentenza della Corte di Appello di Venezia. Gli imputati per violenza carnale, secondo l’Alta Corte, possono ottenere l’attenuante(con sconto di pena) di aver commesso un fatto “di minore gravità” anche per lo stupro completo. Mentre per la Corte d’Appello lo stupro completo non è mai di “minore gravità”.

Sophie Gradon non trova un coinquilino

Immagine
La donna che vedete nella foto è Sophie Gradon, ex miss Gran Bretagna. La tizia è venuta alla ribalta mediatica per una storia strappalacrime. La 28enne britannica ha perso l’appartamento dove viveva ed ora è in cerca di un coinquilino con il quale dividere le spese di affitto della sua nuova casa a Newcastle.

Save the Children: Aumentano in Italia bambini in povertà

Immagine
Aumentano i bambini e gli adolescenti poveri in Italia. Quelli in povertà assoluta, ovvero che non possono accedere a un paniere minimo di beni, sono oltre un milione e 400 mila. Rappresentano il 13,8% di tutti i minori del nostro paese. Quasi 2,4 milioni quelli in povertà relativa.

Il fallimento del trasporto pubblico a Napoli

Immagine
A Napoli la visione di un autobus dell’Azienda Napoletana Mobilità(ANM) è diventato un evento da celebrare con ostriche e spumante. Il motivo? Ogni mattina un autobus su due non esce dal deposito. Il capoluogo campano è una delle città più densamente popolate d’Europa: 8.167 abitanti per km/q. A Napoli vive il 60% di tutta la popolazione residente in Campania.

Roma: Due autisti sospesi per aver parlato a Presa Diretta

Immagine
Il 21 settembre 2014 “Presa Diretta” ha dedicata l’intera puntata al trasporto pubblico italiano. E’ uscito fuori un quadro desolante. Il 70% degli autobus in circolazione andrebbe sostituito, perché inferiore allo standard richiesto dalle norme europee. Un autobus su due ha più di 10 anni di vita.

Euro sotto 1,28 dollari, ai minimi da 14 mesi

Immagine
L’euro è sceso sotto 1,28 dollari, toccando i minimi da 14 mesi. La divisa unica europea è scambiata a 1,2782 dollari dopo aver segnato il minimo dal luglio 2013, a 1,2774. Forte il dollaro, salito dopo il dato brillante sulle vendite di nuove case negli Stati Uniti in agosto. Ma pesano sull’euro anche le deboli prospettive economiche dell’Eurozona, con l’indice Ifo tedesco scivolato ai minimi dall’aprile del 2013.

A dicembre arriva il nuovo album degli AC/DC

Immagine
Il 1° dicembre 2014 uscirà “Rock Or Bust”, l’attesissimo nuovo album degli AC/DC che conterrà 11 brani inediti e viene pubblicato a sei anni di distanza da “Black Ice”. Il 16esimo album della band australiana è stato registrato nella primavera del 2014 al “Warehouse Studio” di Vancouver, prodotto da Brendan O’ Brien e mixato da Mike Fraser.

Consegnate dopo 46 anni le case ai terremotati del Belice

Immagine
Nella notte tra il 14 e il 15 gennaio 1968, un terremoto di magnitudo 6.1 colpì una vasta area della Sicilia occidentale compresa tra la provincia di Agrigento, quella di Trapani e quella di Palermo. La maggior parte dei comuni colpiti faceva parte del comprensorio comunemente definito Valle del Belice.

Allarme esperti: 1,4 milioni di casi Ebola a gennaio 2015

Immagine
L’Ebola potrebbe contagiare fino a 1,4 milioni di persone in Africa occidentale entro il 20 gennaio 2015. L’apocalittica previsione è del Centers for Disease Control and Prevention(Cdc)di Atlanta, l’autorevole centro USA che raccoglie alcuni tra i maggior specialisti virologi del mondo.

Quando Renzi diceva che l’articolo 18 non era un problema

Immagine
“L’articolo 18 non è un problema per gli imprenditori. Non ho trovato un solo imprenditore che mi abbia detto che non investe perché c’è l’art.18. Non c’è un imprenditore che ponga l’articolo 18 come un problema”. Chi ha fatto questo discorso? Susanna Camusso? No, Matteo Renzi nella puntata di “Servizio Pubblico” del 19 aprile 2012(vedi video). Una domanda sorge spontanea: perché il fuffatore automatico ha cambiato opinione sull’articolo 18?

La prima auto stampata in 3D

Immagine
All’International Manufacturing Technology Show(IMTS) di Chicago è stata presentata la Strati, la prima auto realizzata con stampante 3D. Il progetto è firmato da Michele Anoè, un designer mestrino trapiantato a Torino. L’italiano ha vinto il “3D Printed Car Design Challenge”, il concorso indetto da Local Motors per stampare un’intera automobile in 3D.

Cerved: Record fallimenti nel primo semestre 2014

Immagine
Non si arresta la crescita dei fallimenti aziendali, che nel secondo trimestre dell’anno sono stati 4.241. Si tratta di un aumento del 14,3% rispetto allo stesso periodo del 2013. Lo comunica il Cerved. Nel primo semestre i fallimenti sono stati 8.120, il 10,5% in più rispetto al primo semestre 2013. Quest’ultimo dato rappresenta un record assoluto dall’inizio della serie storica risalente al 2001.

Da oggi nuova banconota da 10 euro

Immagine
Entra oggi(23 settembre) in circolazione la nuova banconota da 10 euro della serie “Europa”. Il nuovo biglietto, così come quello da 5 euro, presenta varie caratteristiche di sicurezza all’avanguardia e una veste grafica rinnovata.

Rimini: Casalinghe guadagnano 10 mila euro al mese esentasse

Immagine
L’Italia è in deflazione e i consumi continuano a calare. C’è un settore che non ha risentito della crisi economica e continua ad andare a gonfie vele, peccato che non sia regolamentato dal punto di vista fiscale. Qual è il settore “miracolato”? Quello della prostituzione. A Rimini quattro donne, di età compresa tra i 24 e i 49 anni, hanno deciso di arrotondare vendendo il “piacere”.

Tutti pazzi per Stéphanie Beaudoin

Immagine
La tizia che vedete nella foto è Stéphanie Beaudoin, una donna venuta alla ribalta nelle ultime ore. Chi è? Una nuova diva del cinema o della moda? Nulla di tutto questo. Stéphanie Beaudoin ha fatto irruzione in 42 case a Victoriaville, in Canada. Purtroppo non ha regalato “piacere” ai maschi etero. Cosa ha fatto?

Che fine ha fatto Lilli Gruber?

Immagine
L’avventura su La 7 di Giovanni Floris non è iniziato nel migliore dei modi. “diMartedì” è stato battuto da “Ballarò”, mentre “19e40” non sta registrando gli ascolti sperati. Proprio quest’ultimo programma sarebbe stato la causa dei presunti problemi di salute di Lilli Gruber. Mandiamo con ordine. Lunedì scorso(15 settembre) non è andato in onda il programma “Otto e Mezzo” ed è stato anticipato l’inizio di “Piazza Pulita”. Il giorno dopo è stata trasmessa la replica di una puntata con Maria Elena Boschi. Mercoledì, giovedì e venerdì è andato in onda un approfondimento del direttore di Tg La7 Enrico Mentana.

Istat rivede PIL 2013, migliora deficit e debito

Immagine
Il rapporto deficit-PIL 2013 migliora di 0,2%, fermandosi al 2,8% invece che al 3% rispetto alle precedenti stime. Lo comunica l’Istat. Il “miracolo” è dovuto al nuovo sistema europeo dei conti, il cosiddetto Sec 2010(o Esa 2010), che fa entrare nel PIL attività illegali come traffico di stupefacenti, servizi della prostituzione e contrabbando di sigarette e alcol.

Basta clandestini, Germania e Austria chiudono frontiere

Immagine
L’emergenza clandestini sta diventando una commedia tragicomica: tutti li difendono ma nessuno li vuole. L’Austria ha respinto nelle scorse ore al Brennero 26 tra siriani e iracheni, tra i quali anche alcuni bambini. Anche la Germania ha deciso di pone fine all’invasione. Thomas De Maiziere, ministro degli Interni tedesco, ha dichiarato: “Non saranno i tedeschi a poter accogliere gli immigrati in arrivo dai paesi UE finiti in emergenza”.

Codacons: Persi 80 miliardi di consumi in 7 anni

Immagine
Netto calo dei consumi degli italiani, che hanno ridotto drasticamente le loro spese dal 2007 ad oggi. Non lo dico io, ma il Codacons. I consumi sono diminuiti di 80 miliardi di euro in 7 anni. In questo lasso di tempo ogni famiglia ha ridotto mediamente gli acquisti per oltre 3.300 euro, un taglio di consumi pari a circa 1.300 euro a testa.

Cgia: Pagato solo il 56% debiti P.A.

Immagine
“Se entro il 21 settembre 2014 paghiamo tutti i 50 miliardi di debiti della pubblica amministrazione Vespa farà un pellegrinaggio a piedi da Firenze al santuario di Monte Senario”. Questo è quello che dichiarò Matteo Renzi nella puntata di “Porta a Porta” del 13 marzo 2014. Il fuffatore automatico ha mantenuto la promessa?

Moni Ovadia: Articolo 18 attaccato per questioni ideologiche

Immagine
Ieri(19 settembre) a “Coffee Break” si è discusso della riforma del lavoro, in particolare dell’abolizione dell’articolo 18. Tra gli ospiti di Tiziana Panella c’era anche Moni Ovadia. Lo scrittore ha attaccato il Fondo Monetario Internazionale e il premier gelataio Matteo Renzi.

Scontro Renzi-CGIL sull’articolo 18. Serve questa riforma?

Immagine
La modifica dell’articolo 18 è diventato il tema di discussione dei politicanti e dei giornalisti con la tasca piena. Matteo Renzi e i suoi seguaci sostengono che senza l’articolo 18 si creeranno nuovi posti di lavoro. E’ così? Anche il fuffatore automatico sa che è una baggianata colossale. Allora perché ha preso di mira l’articolo 18? La risposta è semplice: Renzi vuole fare questa riforma per ottenere la flessibilità sui vincoli europei.

Cruciani deride il Movimento Neoborbonico

Immagine
“Se un ragazzo napoletano viene ucciso da un carabiniere è colpa di Napoli e dei napoletani. In qualsiasi altro paese del mondo questo si chiama in un solo modo: razzismo. Boicottiamo chi sponsorizza l’odio antinapoletano?”. Questo è quello che scrive il Movimento Neoborbonico in risposta alla puntata dell’8 settembre 2014 de “La Zanzara”. Non si è fatta attendere la risposta di Giuseppe Cruciani che ha praticamente deriso(video) il Movimento Neoborbonico.

Il primo iPhone 6 finisce a terra

Immagine
Da oggi(19 settembre) è possibile acquistare il nuovo iPhone 6. Come al solito, c’è stata la solita ressa davanti agli Apple Store con tanta gente che ha aspettato per ore il proprio turno per accaparrarsi l’ultimo “gioiello” di Apple.

Accento italiano più sexy del mondo

Immagine
E’ l’italiano l’accento più sexy del mondo. Lo dice un sondaggio della CNN condotto su Facebook. Al secondo e terzo posto gli accenti in inglese dei francesi e degli spagnoli. Questo significa che il podio è tutto latino. Dal risultato(ma è ancora possibile esprimersi sul social network) è emerso che l’accento italiano è il preferito tra le 7 mila lingue del globo. E’ risultato il preferito in quanto “è un gioco vocale che riflette lo spettro dell’esperienza italica: il fuoco dei suoi inizi bellicosi, il romanticismo del Rinascimento la disfunzione di qualcosa simile a un governo dai tempi di Cesare”. Il suono del nostro accento viene descritto come quello di un “sassofono Ferrari”.

La Scozia dice no all’indipendenza

Immagine
Il Regno resta unito. E’ ormai ufficiale, nel referendum per l’indipendenza della Scozia hanno vinto gli unionisti. Sulla base dello scrutinio dei voti in tutte le 32 contee vince il no con il 55% contro il 45% del sì. Lo spauracchio di un break-up all’interno dell’Unione Europea è scongiurato, almeno per il momento.

Lorenzin: L’Esercito produrrà la cannabis

Immagine
L’Italia è il Paese dei paradossi. L’Esercito è stato impiegato per rimuovere la spazzatura a Napoli e per arginare(sulla carta) i roghi tossici nella Terra de Fuochi. La barzelletta continua con una nuova missione: produrre cannabis per uso terapeutico. E’ la ministra Beatrice Lorenzin ad annunciarlo(video).

Pressione alta? Colpa dello zucchero

Immagine
Il sale è il vero nemico di chi soffre di pressione alta. Questo almeno è quello che sapevamo fino ad oggi, perché una ricerca guidata dal Saint Luke’s Mid America Heart Institute sfata questo mito. La pressione alta è causata dallo zucchero. Il saccarosio stimolerebbe un’area del cervello chiamata ipotalamo, che provocherebbe a sua volta un aumento del battito cardiaco e della pressione sanguigna.

Asta Tltro: Da BCE a banche 82,6 miliardi di euro

Immagine
La Banca Centrale Europea ha assegnato 82,6 miliardi di euro alle banche dell’Eurozona nell’ambito del primo round dei Tltro, la nuova operazione di rifinanziamento. Lo annuncia la stessa BCE. Si tratta di un dato inferiore alle attese degli analisti che stimavano in una forchetta tra 100 e 150 miliardi di euro.

Bambini siriani dormono per strada a Milano. I perbenisti ipocriti non dicono nulla?

Immagine
La foto che vedete è stata scattata a Milano dalla consigliera di zona di Forza Italia, Silvia Sardone(quella che ha partecipato ad “AnnoUno” per intenderci). Si notano due bambini siriani che dormono con la guancia sul cartone sul pavimento della stazione.

Nasce Carsh, l’aggregatore dei servizi car-sharing

Immagine
Il 22 settembre 2014 verrà lanciato Carsh, l’app gratuita per device mobili che aggrega tutti i servizi di car-sharing presenti in Italia. Cosa si intende per car-sharing? E’ un servizio che permette di utilizzare un’automobile su prenotazione, prelevandola e riportandola in un parcheggio, e pagando in ragione dell’utilizzo fatto.

Un miliardo di siti web

Immagine
Il 6 agosto 1991 Tim Berners-Lee mise online info.cern.ch, il primo sito web della storia. 8.412 giorni dopo i siti internet sono diventati un miliardo. Il traguardo, raggiunto nella notte italiana, è stato certificato dal portale “Live Stats”. L’evento è stato festeggiato con un tweet anche da Berners-Lee.

Governo presenta contratto indeterminato a tutele crescenti

Immagine
Per le nuove assunzioni ci sarà il contratto a tempo indeterminato a tutele crescenti in relazione all’anzianità di servizio. E’ quanto prevede un emendamento presentato dal governo al Jobs act ed in particolare all’articolo 4 sul riordino delle forme contrattuali. Il sottosegretario al Lavoro, Teresa Bellanova, ha dichiarato: “Se il Parlamento fa la delega, il governo eserciterà la delega. Se si impantana, potremmo agire con la decretazione d’urgenza”.