La prima auto stampata in 3D

Si chiama Strati ed è stata realizzata dalla statunitense ''Local Motors'' nell'ambito dell' International Manufacturing Show di Chicago. Guarda il video.

StratiAll’International Manufacturing Technology Show(IMTS) di Chicago è stata presentata la Strati, la prima auto realizzata con stampante 3D. Il progetto è firmato da Michele Anoè, un designer mestrino trapiantato a Torino. L’italiano ha vinto il “3D Printed Car Design Challenge”, il concorso indetto da Local Motors per stampare un’intera automobile in 3D.

La Strati è stata costruita in un pezzo unico utilizzando la tecnologia “Direct Digital Manufacturing”, utilizzata per la prima volta nella costruzione di un’automobile. Il veicolo ha un motore elettrico Renault Twizy ed è stato stampato in 44 ore e rapidamente assemblato e messo in strada la mattina di sabato 13 settembre 2014. La Strati può raggiungere una velocità massima di 65 chilometri orari. Al momento resta solo un prototipo che dimostra le potenzialità delle stampanti 3D e la possibilità di creare un veicolo totalmente green. La Local Motors prevede di lanciare a livello produttivo veicoli stampati in 3D che saranno in vendita al pubblico nei mesi successivi la presentazione avvenuta all’IMTS.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Sgomberato Baobab di Roma

La fake news di Manfellotto sui contributi UE

Birra Napoli si produce a Roma

De Magistris arruola uno scarto del M5S e svela cura contro depressione

Avvertimento al giornalista Federico Ruffo

La beneficenza per l’Africa subsahariana finisce in Francia