Microsoft presenta Windows 10

Il successore di Windows 8 si chiama Windows 10. Il nuovo sistema operativo di Microsoft arriverà nel secondo trimestre del 2015.

Microsoft Windows 10Microsoft riparte da Windows 10 e mette la parola fine a tutta una serie di voci che avevano “battezzato” con vari nomi(a partire da Windows 9) il successore di Windows 8.1. E’ il primo sistema operativo sotto la guida del nuovo CEO Satya Nadella. La presentazione è avvenuta oggi(30 settembre) a San Francisco.

Windows 10 ha una piattaforma unificata per tutti i dispositivi e riesuma il tanto bistrattato pulsante “Start”. Non torna come in passato ma in una nuova veste a metà strada tra come era in Windows 7 e le piastrelle di Windows 8. Il multitasking è stato ampliato. Lo schermo potrà ora essere diviso fino a quattro volte per ospitare altrettanti applicazioni, il doppio di quanto possibile su Windows 8 e 8.1. Inoltre, sono stati introdotti i desktop virtuali, ossia schermate indipendenti le une dalle altre che miglioreranno la produttività. Quest’ultima funzione sarà molto utile alle aziende. Windows 10 arriverà sugli scaffali nel secondo trimestre del 2015. Microsoft ha annunciato la disponibilità delle ISO di Windows 10 Technical Preview, ovvero una versione di anteprima dedicata al mondo enterprise e agli insider. Per ulteriori info visitate il sito ufficiale Microsoft.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Eurostat: 10% più ricchi ha 24,4% reddito complessivo italiano

Donna intubata sommersa dalle formiche

De Magistris arruola uno scarto del M5S e svela cura contro depressione

Alberi pericolanti nelle pinete del rione Monterosa

La fake news di Manfellotto sui contributi UE

Avvertimento al giornalista Federico Ruffo