OMS: Ogni 40 secondi c’è un suicidio

Nel mondo, oltre 800 mila persone muoiono per suicidio ogni anno, vale a dire una persona ogni 40 secondi. Lo rivela l'OMS.

Ogni 40 secondi c'è un suicidioIn Italia sono state 149 le persone che si sono tolte la vita per motivazioni economiche nel 2013. Uno studio ha confermato che il regime di austerità economica imposto dalla Troika ha fatto aumentare i suicidi in Grecia. Oggi(4 settembre), l’Organizzazione Mondiale della Sanità(OMS) comunica che ogni 40 secondi c’è un suicidio nel mondo.

In totale, sono oltre 800 mila le persone morte per suicidio ogni anno. Circa il 75% del totale dei suicidi avviene nei Paesi a basso e medio reddito. Eppure, solo 28 Paesi hanno messo in campo strategie nazionali per la prevenzione del suicidio. Questo è quello che viene fuori dal primo Rapporto sulla prevenzione del suicidio, basato sulla raccolta di dieci anni di ricerche e dati da tutto il mondo. L’OMS sottolinea quindi la necessità di piani di azione da parte dei singoli Stati, affermando che il suicidio è prevenibile. La presentazione del rapporto OMS, a Ginevra, arriva alla vigilia della Giornata Mondiale per la Prevenzione del Suicidio, prevista per il 10 e 11 settembre, con varie iniziative anche in Italia. Sono gli over-70 le persone più a rischio suicidio, ma in alcuni Paesi le incidenze più alte si registrano tra i giovani. Non a caso, il suicidio è la seconda principale causa di morte nella fascia di età compresa tra i 15 e i 29 anni.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Pernigotti chiude fabbrica di Novi Ligure

Lungomare di Napoli in stato pietoso

Perché il governo Conte ha detto no al prestito BEI?

Migranti aggrediscono troupe Rai

Il caso della stazione Hirpinia dell’Alta Velocità Napoli-Bari

Eurostat: 10% più ricchi ha 24,4% reddito complessivo italiano