Un miliardo di siti web

In Internet ci sono più di un miliardo di siti web. Tweet celebrativo di Berners-Lee.

Siti webIl 6 agosto 1991 Tim Berners-Lee mise online info.cern.ch, il primo sito web della storia. 8.412 giorni dopo i siti internet sono diventati un miliardo. Il traguardo, raggiunto nella notte italiana, è stato certificato dal portale “Live Stats”. L’evento è stato festeggiato con un tweet anche da Berners-Lee.

Il boom di siti web si è avuto tra il 2011 e il 2012, quando il numero di siti è passato da circa 350 mila a quasi 700 mila. A fine 2013 il contatore si è fermato a 673 mila. Live Stats scrive: “''Per sito web intendiamo una pagina associabile ad un indirizzo IP e bisogna notare che il 75% di quelli censiti al momento non è attivo, ma è una pagina registrata e parcheggiata o qualcosa di simile”. Sempre secondo il portale il numero di utenti attivi è molto vicino ai tre miliardi, mentre fino a questo momento solo oggi sono state fatte quasi due miliardi di ricerche su Google.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Eurostat: 10% più ricchi ha 24,4% reddito complessivo italiano

Donna intubata sommersa dalle formiche

De Magistris arruola uno scarto del M5S e svela cura contro depressione

Alberi pericolanti nelle pinete del rione Monterosa

La fake news di Manfellotto sui contributi UE

Avvertimento al giornalista Federico Ruffo