Corteo a Napoli contro la BCE

Partito, a Napoli, il corteo dei movimenti antagonisti Block Bce diretto verso la Reggia di Capodimonte dove si sta svolgendo il vertice della Banca Centrale Europea.

Block BCEE’ partito il corteo dei movimenti antagonisti Block BCE diretto alla Reggia di Capodimonte dove si svolge il vertice della Banca Centrale Europea. Altoparlanti spiegano i motivi della protesta contro le politiche di austerità imposte dalla Troika(BCE, FMI e UE).

In molti indossano la maschera di Pulcinella, una rivisitazione della maschera di Guy Fawkes resa celebre dal film “V for Vendetta”. Su uno striscione la scritta: “Precarietà, povertà, disoccupazione, speculazione. Liberiamoci della BCE”. Continuo l'appello a scendere in piazza: “Venite con noi per mostrare il dissenso di chi non ha casa e i soldi per arrivare a fine mese”. Gli organizzatori hanno dichiarato: “Siamo studenti che studiano in scuole Scontri tra polizia e manifestantiche cadono a pezzi, siamo disoccupati, lavoratori che stanno perdendo le ultime garanzie”. Attendiamo gli “assassini in giacca e cravatta“, gridano i manifestanti, mentre la Questura di Napoli impiega circa 2 mila agenti posizionati nei punti più caldi delle proteste. Dopo il lancio di petardi e fumogeni lungo alcuni tratti del percorso, si sono verificati scontri tra polizia e manifestanti che stanno cercando di raggiungere Museo di Capodimonte, dove è in corso il summit. La polizia ha usato lacrimogeni e idranti per disperdere i manifestanti, alcuni dei quali hanno il volto coperto.     

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Sgomberato Baobab di Roma

La fake news di Manfellotto sui contributi UE

Birra Napoli si produce a Roma

De Magistris arruola uno scarto del M5S e svela cura contro depressione

Avvertimento al giornalista Federico Ruffo

La beneficenza per l’Africa subsahariana finisce in Francia