La lite tra Borghezio e Diaw a Servizio Pubblico

Mario Borghezio e Pape Diaw hanno un duro scontro in studio a Servizio Pubblico durante una pausa pubblicitaria. Guarda il video.

Mario Borghezio e Pape DiawNuova rissa verbale a Servizio Pubblico. Questa volta i protagonisti sono Mario Borghezio e Pape Diaw. Durante una pausa pubblicitaria i due personaggi hanno discusso animatamente per alcuni secondi.

Tutto nasce da una dichiarazione dell’africano: “Nella sola città di New York ci sono 770 mila clandestini italiani. In tutta l’America vivono 8 milioni di clandestini italiani”. Il leghista dissente e prova a intervenire senza microfono, ma Michele Santoro lo stoppa per lanciare la pubblicità. A quel punto scoppia la rissa verbale: “Vai a mungere le vacche! Voi leghisti ladri, con tutti i soldi che vi siete rubati!” urla Diaw. Borghezio risponde: “In Europa gli italiani che non hanno un lavoro vengono buttati fuori”. L’africano controbatte: “In un Paese serio non saresti mai un eurodeputato”.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Sgomberato Baobab di Roma

La fake news di Manfellotto sui contributi UE

Birra Napoli si produce a Roma

Avvertimento al giornalista Federico Ruffo

La beneficenza per l’Africa subsahariana finisce in Francia

Salvini prosegue linea Renzi sui termovalorizzatori