Norvegia è un paese per vecchi

E' la Norvegia il Paese migliore in cui invecchiare: e' quanto emerge dal rapporto 2014 sugli anziani stilato dalla Ong Help age international.

Una coppia di anzianiDove si invecchia meglio? La Norvegia è in testa all’indice Global Age Watch 2014 che classifica 96 paesi a seconda del benessere economico e sociale delle persone anziane. Ultima posizione per l’Afghanistan. La classifica riguarda il 91% delle persone over 60 nel mondo.

Il rapporto, che mette a confronto i welfare dei diversi Paesi, si basa su quattro parametri: salute, sicurezza del reddito, capacità personale e modo in cui il contesto ambientale aiuta l’anziano. Il Paese scandinavo primeggia per l’alto reddito pro-capite, per il livello di istruzione degli anziani e per il numero di lavoratori sopra i 60-66 anni. Al secondo posto c’è un altro Paese scandinavo: la Svezia. Seguono Svizzera, Canada e Germania. A parte il Giappone al nono posto, nei primi dieci posti ci sono Paesi dell’Europa occidentale, Nord America e l’Australia. L’Italia si piazza al 39esimo. Il nostro Paese si comporta bene per il sistema sanitario(sesto posto) ma va malissimo per il reddito(25esimo posto). Basso anche l’indice di lavoratori in età avanzata e il livello di istruzione. Tra i Paesi dell’Unione Europea il peggiore è la Grecia, 73esima. Il rapporto stima che entro il 2030 ci saranno nel mondo più persone sopra i 60 anni che sotto i 10.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Sgomberato Baobab di Roma

La fake news di Manfellotto sui contributi UE

Birra Napoli si produce a Roma

De Magistris arruola uno scarto del M5S e svela cura contro depressione

Avvertimento al giornalista Federico Ruffo

La beneficenza per l’Africa subsahariana finisce in Francia