PickMyBook per comprare e vendere libri usati

Vendere e comprare libri usati via smartphone e tablet. Nasce per questo PickMyBook, app per dispositivi mobili Apple e con Android.

PickMyBookDopo tante app inutili e superflue arriva finalmente una che può essere utile agli utenti. Si tratta di PickMyBook, un app per dispositivi mobili Apple e Android creata da alcuni studenti di Cuneo. A cosa serve? Permette di vendere e comprare libri usati via smartphone e tablet.

L’app si affianca al sito www.pickmybook.com, dove già è possibile la compravendita di libri usati in base a distanza, prezzo e feedback del venditore. La distanza geografica è forse l’aspetto più importante, perché la compravendita non avviene online tramite spedizione, ma di persona. L’acquirente può infatti, come fosse su Facebook, contattare via chat il venditore e accordarsi sulla data e sul luogo per ricevere e pagare il libro. A poche settimane dall’esordio, il servizio ha superato i 2.200 iscritti e sulla piattaforma sono presenti circa 6.400 libri pronti per essere venduti. Arianna Cortese, studentessa 18enne e ideatrice del progetto PickMyBook, ha dichiarato: “La creazione dell’app era una tappa obbligata per l’ulteriore diffusione del servizio. Su PickMyBook è possibile mettere in vendita i propri libri senza limiti rispetto all’anno di pubblicazione, al numero di volumi e al genere”.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Pernigotti chiude fabbrica di Novi Ligure

Lungomare di Napoli in stato pietoso

Perché il governo Conte ha detto no al prestito BEI?

Migranti aggrediscono troupe Rai

Il caso della stazione Hirpinia dell’Alta Velocità Napoli-Bari

Eurostat: 10% più ricchi ha 24,4% reddito complessivo italiano