Renzi: Le società di calcio paghino gli straordinari della polizia

"Gli straordinari delle forze dell'ordine impegnate negli stadi devono essere pagati dalle società di calcio, non dai cittadini". L'ha scritto Renzi su Twitter.

Matteo Renzi“Gli straordinari delle forze dell’ordine impegnate negli stadi devono essere pagati dalle società di calcio, non dai cittadini”. Così Matteo Renzi su Twitter, facendo riferimento ai contenuti del decreto stadi in votazione alla Camera.

Una domanda sorge spontanea: ma quelli che fanno la scorta li pagano i contribuenti o i politici? Quella di Renzi è l’ennesima baggianata per il fuffatore automatico. Contro il decreto, che oltre a prevedere delle misure per combattere la violenza negli stadi, stabilisce anche delle norme sull’immigrazione, si è battuta la Lega. Massimiliano Fedriga, capogruppo del Carroccio alla Camera, ha commentato: “Il decreto stadi è una marchetta pro immigrazione. Il governo ha inserito un provvedimento in cui destinare ben 130 milioni per immigrazione clandestina e solo 8 milioni per le forze dell’ordine. E’ una cosa inaccettabile”. Renzi non dice nulla a riguardo? Molti italiani si sono stancati di pagare la gestione dei clandestini.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Ex scuola Salvo D’Acquisto è un rudere

Il caos dell’illuminazione votiva a Napoli

Bankitalia: Debito pubblico a 2.358 miliardi. E’ record

16,2 miliardi da lotta a evasione fiscale nel 2018

De Magistris vuole accogliere migranti della nave Mare Jonio

Pianeta in sciopero per salvare clima