Il 17 novembre 2014 debutta YouTube Music Key

Il servizio per chi ha accesso alla fase beta è gratuito per i primi 6 mesi, poi costerà 7,99 euro al mese invece di 9,99.

YouTube Music KeyGoogle è pronta a sfidare Spotify, Deezer e Beats sul fronte dello streaming musicale online. Domani(17 novembre), il colosso fondato da Larry Page e Sergey Brin lancerà YouTube Music Key, un servizio che consente l’ascolto e la visione di video senza interruzioni pubblicitarie. Tra i sette paesi pilota in cui parte il servizio c’è anche l’Italia.

Tra le tante funzioni, c’è la possibilità di ascoltare musica in “background” su smartphone e tablet, cioè con la riproduzione che continua anche quando si esce dall’app YouTube per fare altro. L’abbonamento a YouTube Music Key è gratuito per i primi sei mesi nei sette paesi in cui è disponibile, poi costerà 7,99 euro al mese invece di 9,99. Il servizio darà anche la possibilità di salvare clip e canzoni per la fruizione offline. Una domanda sorge spontanea: perché una persona dovrebbe spendere dei soldi se ha l’opportunità di ascoltare musica in streaming  su Spotify senza versare un centesimo? Di seguito lo spot di YouTube Music Key.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Alitalia salvata con soldi pubblici

Lo strano caso di Erika Marcato

Bankitalia: Debito pubblico a 2.316,7 miliardi

La guerra alle armi di Save the Children

De Magistris vuole referendum per autonomia di Napoli

TAV Torino-Lione, saldo costi-benefici negativo