Asta record per Andy Warhol

Asta milionaria da Christie's a New York per due serigrafie di Andy Warhol che ritraggono Elvis Presley e Marlon Brando.

Asta record da Christie'sAsta milionaria da Christie’s, dove a battere il record per l’offerta totale più alta dal dopoguerra e per l’arte contemporanea è stato il lotto dedicato all’artista pop Andy Warhol. A sbancare sono state due serigrafie che ritraggono Elvis Presley e Marlon Brando.

Le due opere, realizzate all’inizio della carriera, sono state battute a 151 milioni di dollari. “Triple Elvis” del 1963, che raffigura Elvis in versione cow boy, è stata battuta a quasi 82 milioni di dollari.  Il ritratto di Marlon Brando realizzato nel 1966 in una rara versione a quattro, raffigurante l’attore su una moto, è stato acquistato per oltre 69 milioni di dollari.  Il record assoluto di vendita all’asta di un’opera di Warhol è ancora detenuto da “Silver Car Crash”, venduto a 105,4 milioni dollari. A 853 milioni il totale dell’asta, che contava anche Koons, de Kooning e Twombly. Solo cinque opere sono rimaste invendute. Si tratta del quarto record consecutivo per Christie’s sulla vendita di opere d’arte contemporanea, dal maggio 2013.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Il razzismo al contrario dell’Afro-Napoli

Afro-Napoli ha svincolato tutte le calciatrici

Pivetti: Reddito di cittadinanza un’abominio sociale e morale

La tariffa unica per l’assicurazione RC auto

Moody’s taglia rating Italia a Baa3

Muro del bosco di Capodimonte a rischio crollo