Bagnoli: Manifestazione contro lo Sblocca Italia di Renzi. Scontri con la polizia

Momenti di forte tensione durante il corteo contro lo Sblocca Italia a Bagnoli. Guarda il video.

Manifestazione contro lo Sblocca Italia di RenziMomenti di tensione durante il corteo contro lo Sblocca Italia in corso a Napoli, nel quartiere Bagnoli, a ridosso dell’area ex Italsider. Petardi e mazze sono state lanciate da un gruppo di manifestanti contro le forze dell’ordine quando il corteo ha raggiunto l’ingresso di Città della Scienza.

Sono cinque gli agenti feriti negli scontri, due dei quali ricoverati in ospedale. Al Pronto Soccorso anche un operatore Rai della sede di Napoli, colpito da un petardo. La situazione nella zona è tornata alla normalità. I manifestanti hanno dichiarato: “Dopo vent’anni di scempi non bastano due lacrimogeni a placare la rabbia di un intero quartiere”. Fuggi fuggi di alcuni assessori comunali di Napoli e del presidente della Vigilanza Rai, Roberto Fico, presenti al corteo. Sono andati via all’inizio degli scontri. “Fermiamo lo Sblocca Italia. Cacciamo il governo Renzi”. Questo lo striscione(foto) con cui si è aperto il corteo di protesta contro il testo dell’esecutivo.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Il razzismo al contrario dell’Afro-Napoli

Napoli: Forno crematorio in funzione entro fine anno

Pivetti: Reddito di cittadinanza un’abominio sociale e morale

Cgia: Sud peggio della Grecia

Istat: Economia sommersa e illegale vale 209,8 miliardi

Italia con deficit oltre 2% da 10 anni