Sardone: La Severino si applica in modo differente solo per Berlusconi

Secondo Silvia Sardone(FI) la legge Severino si applica in modo differente solo per Silvio Berlusconi, trattato in modo diverso da quanto avvenuto con De Magistris. Peccato che sia una piccola differenza tra i due casi. Guarda il video.

Silvia SardoneQuesta bella biondina che vedete nella foto si chiama Silvia Sardone. Chi è questa donna? A questa domanda non so rispondere. La tizia ha partecipato ad “AnnoUno” la scorsa primavera. Si definiva madre precaria. Qualche mese dopo è apparsa a “Millenium” spacciandosi come lavoratrice con partita IVA. A settembre ha fatto una comparsata ad “Agorà” come opinionista.

Questa mattina(3 novembre) è stata ospite a “Omnibus” e il conduttore l’ha presentata come consigliera comunale di Forza Italia a Milano. In pratica questa donna ha mille volti. Qual è quello vero? E’ semplicemente una berlusconina doc. Il motivo? Parlando della legge Severino, la bella biondina ha accostato il “caso” di Silvio Berlusconi a quello di Luigi De Magistris. La Sardone ha dichiarato: “La legge Severino si applica in modo differente solo per Silvio Berlusconi, trattato in modo diverso da quanto avvenuto con Luigi De Magistris”. Peccato che ci sia una piccola differenza: il “piccino” di Arcore è stata condannato in via definitiva per frode fiscale, mentre il sindaco di Napoli è stata condannato in primo grado. Per i berlusconini non vale più la presunzione di innocenza fino al terzo grado di giudizio? Pucchiacche allo sbaraglio.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Il viaggio infernale sul treno Siracusa-Roma

Record di incendi in Amazzonia

La crisi di governo

Cgia: In Italia si pagano più tasse della media UE

Corte dei Conti: Personale PA costa 14 miliardi