Asta record per francobollo di Tre Lire

Un esemplare del Tre Lire di Toscana e' stato venduto per 114 mila euro nel corso della tradizionale asta filatelica Bolaffi.

Francobollo Tre LireVendita record. All’asta un francobollo per 114 mila euro. E’ il primo con la scritta “IT” di Italia, una rarità di cui si conoscono pochissimi esemplari e due sole lettere affrancate. Battuto alla filatelica Bolaffi a Torino, il Tre Lire di Toscana fu emesso il 1° gennaio 1860, quando il Granducato di Toscana aveva abbandonato Firenze.

Prima del completamento dell’unificazione nazionale, il Tre Lire fu il primo bollo della nascente nazione italiana. Molto ricercati anche i francobolli esteri, con la vendita totale dei primi francobolli francesi e l’aggiudicazione di due delle massime rarità del Commonwealth: l’esemplare nuovo del 2 pence “Tyrian Plum” del 1910 aggiudicato a 84 mila euro e il 500 dollari di Giorgio V del 1921 per gli “Straits Settlements” della Malesia, passato di mano per 81 mila euro. Tre milioni di euro il realizzo complessivo dell’asta.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Concorso per Vigili Urbani del Comune di Napoli

Confindustria propone tassa sul contante

Stipendi dei dirigenti del Comune di Napoli

Koulibaly e Ghoulam alla scuola Elsa Morante di Scampia

L’inutile sfogo di Ancelotti per gli spogliatoi del San Paolo

Impianti Universiadi abbandonati al degrado