Valentina Nappi: Scendi in piazza contro l’omofobia e ti faccio un blowjob

L'attrice del piacere di Pompei dice di voler abolire il matrimonio. Non contenta, lancia una provocazione choc che farà piacere ai maschi etero. Guarda il video.

Valentina NappiValentina Nappi torna nuovamente al centro dell’attenzione. L’attrice del piacere, che ama molto dire parole in libertà, ha lanciato una provocazione nel corso della diretta della trasmissione radiofonica “La Zanzara”. La pucchiacca di Pompei ha dichiarato: “Aboliamo il matrimonio e facciamo le unioni civili per tutti”.

Ma questo non è nulla rispetto alla proposta choc fatta a Giuseppe Cruciani. La Nappi ha detto: “Scendi in piazza anche tu contro l’omofobia e ti faccio un pompino. Non è che sia un premio ma un fatto di simpatia”. Non l’avesse mai detto. Il conduttore va in tilt e inizia a sparare una serie di parole messe in fila a caso. L’attrice del piacere ha aggiunto: “Si può fare un blowjob a chiunque. Per l’igiene basta usare il preservativo anche se non è proprio il massimo. Vorrei fare un pompino al giorno”. La pucchiacca di Pompei ha confessato di non trovare uomini all’altezza. Per la cronaca si discuteva del selfie con Giampietro Belotti, il tizio che ha manifestato contro le sentinelle in piedi. La Nappi non è nuova a queste proposte choc. Il mese scorso scrisse che voleva far diventare la sua figa bene pubblico.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Assicurazione RC auto con scatola nera

Sgomberato ex penicillina

Pensioni reversibilità Italia nel mirino Ocse

La presunta gaffe della Castelli sulla Panda 1000

Cgia: 11 miliardi al fisco dalle tredicesime

Carta di identità elettronica alle Poste