BCE metterà a disposizione 50 miliardi al mese per titoli di Stato?

Domani si riunisce la Banca centrale europea: secondo Bloomberg gli acquisti di titoli di Stato saranno di 50 miliardi al mese fino alla fine del 2016.

EuroLa Banca Centrale Europea avrebbe allo studio un piano di “Quantitative easing” da 50 miliardi di euro al mese fino alla fine del 2016. Lo scrive l’agenzia “Bloomberg” citando fonti vicine al dossier. Gli acquisti, secondo le stesse fonti, sarebbero focalizzati su titoli di Stato e non partirebbero prima di marzo 2015. In pratica la BCE metterebbe a disposizione 1.100 miliardi di euro in venti mesi. Sarà vero? Bisogna attendere qualche ora. Infatti, sono attese per domani(22 gennaio) le decisioni del Consiglio direttivo sul programma di acquisto di titoli di Stato.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Bankitalia: Debito pubblico a 2.358,8 miliardi

Spari in ospedale a Napoli

Il cantiere morto di piazza Mercato

Meno tasse per tutti

Prima rata Tari 2019 scade il 30 giugno

A Piazza San Domenico Maggiore regna l’inciviltà