Napoli: Si apre voragine a Pianura, sgomberati tre palazzi

Si è allargata, nella notte, la voragine apertasi alcuni giorni fa in via Campanile, nel quartiere Pianura a Napoli.

Vorgaine a Pianura

Una voragine si è aperta in via Campanile a Pianura, alla periferia di Napoli. Lo sprofondamento, forse a causa delle nuove piogge delle ultime ore, ha raggiunto un’ampiezza di 10 metri per 8 e una profondità di 10 metri. Due auto sono finite nella voragine.

Per precauzione è stato deciso lo sgombero di 380 persone residenti in tre edifici della zona interessata. In corso verifiche tecniche di Vigili del Fuoco e Comune. Sul posto sono presenti polizia e tecnici dell’Enel, della Napoletanagas e Un compattatore dei rifiuti nella voragine di via Campaniledell’acquedotto municipale. Stop al transito dei treni della Cumana. La voragine di via Campanile non è una novità per il Comune di Napoli. Quattro giorni fa ci era finito dentro un automezzo per la raccolta dei rifiuti(foto). A parte qualche transenna, l’amministrazione De Magistris non ha fatto nulla per mettere in sicurezza la zona. Il risultato? E’ bastato un acquazzone per allargare la voragine e mettere la gente per strada. L’immobilismo della “giunta arancione” sta mettendo a rischio la sicurezza dei cittadini.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

L’amministrazione del degrado di De Magistris

La caduta del muro di Berlino

Il parcheggio abbandonato dal Comune di Napoli

Voragine in via Masoni

Il caso ex Ilva di Taranto

Tariffe votive anno 2019 Comune di Napoli