Napoli: Si apre voragine a Pianura, sgomberati tre palazzi

Si è allargata, nella notte, la voragine apertasi alcuni giorni fa in via Campanile, nel quartiere Pianura a Napoli.

Vorgaine a Pianura

Una voragine si è aperta in via Campanile a Pianura, alla periferia di Napoli. Lo sprofondamento, forse a causa delle nuove piogge delle ultime ore, ha raggiunto un’ampiezza di 10 metri per 8 e una profondità di 10 metri. Due auto sono finite nella voragine.

Per precauzione è stato deciso lo sgombero di 380 persone residenti in tre edifici della zona interessata. In corso verifiche tecniche di Vigili del Fuoco e Comune. Sul posto sono presenti polizia e tecnici dell’Enel, della Napoletanagas e Un compattatore dei rifiuti nella voragine di via Campaniledell’acquedotto municipale. Stop al transito dei treni della Cumana. La voragine di via Campanile non è una novità per il Comune di Napoli. Quattro giorni fa ci era finito dentro un automezzo per la raccolta dei rifiuti(foto). A parte qualche transenna, l’amministrazione De Magistris non ha fatto nulla per mettere in sicurezza la zona. Il risultato? E’ bastato un acquazzone per allargare la voragine e mettere la gente per strada. L’immobilismo della “giunta arancione” sta mettendo a rischio la sicurezza dei cittadini.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Sgomberato Baobab di Roma

La fake news di Manfellotto sui contributi UE

Birra Napoli si produce a Roma

Avvertimento al giornalista Federico Ruffo

La beneficenza per l’Africa subsahariana finisce in Francia

Salvini prosegue linea Renzi sui termovalorizzatori