Nuova strage di migranti nel Mediterraneo

I sopravvissuti raccontano i dettagli della nuova tragedia dell'immigrazione. Si sono salvati aggrappandosi ai tubolari delle imbarcazioni.

Nuova strage di migranti[11]Nuova strage di migranti nel mar Mediterraneo. I superstiti raccontano che i gommoni del naufragio a Lampedusa sarebbero quattro. Lo afferma Carlotta Sami dell’Unhcr. Flavio Giacomo, portavoce Oim in Italia, ha dichiarato: “I morti potrebbero essere almeno 330 e dalla Libia erano partiti in 420”.

Su un gommone, soccorso da un mercantile, ci sarebbero stati 105 migranti, 27 dei quali sono poi morti per assideramento; altri due gommoni con 105 e 107 profughi sono stati invece capovolti dal mare in tempesta e nove superstiti sono stati raccolti da un rimorchiatore Del quarto gommone, con un altro centinaio di migranti, non si hanno invece notizie. I superstiti si sono salvati aggrappandosi ai tubulari degli scafi. I gommoni sarebbero naufragati nel pomeriggio di lunedì, tra le 15 e le 16, dopo essere stati capovolti dalle onde del mare forza 8. L’ennesima strage mette in risalto i limiti dell’operazione Triton e dell’Unione Europea.

L’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati(Unhcr) ha dichiarato: “L’operazione Triton non fornisce in modo adeguato la capacità di ricerca e soccorso. Se le operazioni di ricerca e soccorso non verranno condotte in modo idoneo, ci si dovranno aspettare altre tragedie di questo genere”. Anche il Consiglio d’Europa boccia Triton. La soluzione non è il ritorno di Mare Nostrum, un’operazione costata ai contribuenti italiani 9,5 milioni di euro al mese. Il problema si risolve solo in un modo: cooperazione tra gli Stati e soldi dell’UE. I contribuenti italiani hanno già dato. Tra l’altro, lo Stato italiano non garantisce la sicurezza nemmeno ai propri cittadini. Basta perbenismo ipocrita alla Laura Boldrini.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Pernigotti chiude fabbrica di Novi Ligure

Lungomare di Napoli in stato pietoso

Perché il governo Conte ha detto no al prestito BEI?

Migranti aggrediscono troupe Rai

Il caso della stazione Hirpinia dell’Alta Velocità Napoli-Bari

Eurostat: 10% più ricchi ha 24,4% reddito complessivo italiano