Sgarbi: Non voglio pagare per chi mi governa

Vittorio Sgarbi se la prende con le scelte sbagliate della politica che i cittadini sono costretti a pagare. Guarda il video.

Vittorio Sgarbi

Ennesimo show di Vittorio Sgarbi a “Piazza Pulita”. Il critico d’arte se la prende con le scelte sbagliate della politica che i cittadini sono costretti a pagare. Sgarbi ha dichiarato: “Una cosa sono i governi, una cosa sono i cittadini. Il problema è democratico. Ci sono forze che tentano difendere i cittadini, i cui governi hanno governato male buttando denari nel modo più folle”.

Il critico d’arte ha aggiunto: “Chi ha governato, ha rubato i miei soldi per buttarli nella merda. I cittadini devono pagare gli errori di democristiani ladri, socialisti ladri e berlusconiani incapaci. Come è possibile che io devo pagare il debito per come hanno speso i soldi dei coglioni. Non voglio pagare per chi mi governa, non voglio pagare una lira!”. Ma non finisce qui. Sgarbi spara a zero anche sull’euro: “Chi l’ha deciso? Quattro stronzi. L’euro fa cagare. Quando pago un gelato 4 euro, nel culo lo metterei quel gelato”.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Il caos dell’illuminazione votiva a Napoli

Ex scuola Salvo D’Acquisto è un rudere

Inps: 22% dipendenti a meno di 9 euro l’ora

Rimodulazione Vodafone da luglio 2019

Bankitalia: Debito pubblico a 2.358 miliardi. E’ record