Lussana: Casapound movimento culturale

Aurora Lussana, esponente della Lega Nord, racconta e motiva la presenza dei neofascisti di Casapound alla manifestazione romana del 28 febbraio scorso indetta da Matteo Salvini. Guarda il video.

Aurora LussanaLa donna che vedete nella foto si chiama Aurora Lussana. A molti questa informazione dirà poco o nulla, anche perché la maggioranza dei lettori non conosce questa tizia. Cosa fa nella vita? La Lussana è è una giornalista e conduttrice televisiva molto vicina alla Lega Nord.

Ieri(4 marzo) la tizia è stata ospite di Lilli Gruber a “Otto e Mezzo” per spiegare i motivi della presenza dei neofascisti di Casapound alla manifestazione del 28 febbraio scorso indetta da Matteo Salvini. La Lussana ha dichiarato: “Casapound è un’associazione riconosciuta e non è fuorilegge. E’ un movimento principalmente culturale. Quando ho frequentato Casapound ho visto convegni su Alain de Benoist, Ezra Pound, Bobby Sands e Che Guevara. Hanno grande vitalismo e sono un’identità autentica perché sono un movimento territoriale, identitario, sovranista che si oppone alla globalizzazione”.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

L’amministrazione del degrado di De Magistris

Regione Campania non approva convenzione. Navigator senza lavoro

Cgia: Consumi famiglie tagliati di 21,5 miliardi

Il caso ex Ilva di Taranto

Tariffe votive anno 2019 Comune di Napoli

La caduta del muro di Berlino