Napoli: Manto stradale rifatto dove passerà il Papa

Il Comune di Napoli ha dato il via libera ad un piano di rappezzo delle strade dissestate per la visita del Papa. Ma non tutte le zone sono fortunate. Guarda il video.

DSCN1349Migliaia di cittadini e fedeli attendono la visita di Papa Francesco a Napoli il 21 marzo 2015. Il Santo Padre arriverà alle 9 a Scampia per incontrare, alle 9.30, associazioni e forze sociali del territorio in piazza Giovanni Paolo II. Inizialmente era previsto un arrivo in elicottero del Papa nella zona nord di Napoli, ma negli ultimi giorni c’è stato un “piccolo” cambio di programma che ha preso alla sprovvista il Comune di Napoli.

Asfalto sui sampietriniPapa Francesco si sposterà con la Papamobile per le strade della città. Si parla di un percorso di circa 25 chilometri, che va da Scampia al lungomare liberato. Per questo motivo l’amministrazione De Magistris ha dato il via libera ad un piano di rappezzo delle strade dissestate. A piazza di Vittorio è stato messo l’asfalto sui sampietrini(foto) realizzati in pietra lavica del Vesuvio, un vero e proprio scempio. Il La buca in piazza della Libertànuovo manto stradale durerà giusto un paio di mesi, poi dopo qualche acquazzone riappariranno i magnifici sampietrini. Ma non tutti sono fortunati. A piazza della Libertà, nel rione Monterosa, è presente una bella buca da circa un mese e nessun provvede a rappezzarla. Il “miracolo” non avverrà nemmeno con la visita del Papa. Il motivo? La Papamobile non passerà davanti alla Chiesa della Resurrezione.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Assicurazione RC auto con scatola nera

Pensioni reversibilità Italia nel mirino Ocse

Carta di identità elettronica alle Poste

La presunta gaffe della Castelli sulla Panda 1000

Cgia: 11 miliardi al fisco dalle tredicesime

Istat: A rischio povertà una persona su 4