Cosa ha ottenuto Renzi dal vertice di Bruxelles sull’immigrazione?

Ad "Otto e Mezzo" il premier italiano parla dei risultati ottenuti dal nostro Paese al vertice di Bruxelles sull'immigrazione. Ma è la solita fuffa. Guarda il video.

Matteo RenziIl 23 aprile a Bruxelles c’è stato il vertice internazionale sull’immigrazione. Il giorno dopo, Matteo Renzi è stato ospite di Lilli Gruber a “Otto e Mezzo”. Tra un petalo di rosa e l’altro, il premier gelataio ha parlato dei risultati(?) ottenuti dall’Italia.

Renzi ha dichiarato: “Un passo in avanti nel fatto che l’immigrazione non è solo un problema dell’Italia e di Malta. Il problema del Mediterraneo riguarda tutti. E’ un successo il fatto che la comunità internazionale abbia iniziato a considerare la tragedia dei migranti come un nuovo schiavismo, un problema condiviso”. Cosa ha ottenuto veramente l’Italia dall’UE? Nulla. E’ rimasto tutto come prima. Il nostro paese riceverà solo un aiuto di mezzi(navi e elicotteri) dagli altri stati membri. Tutto bene? Mica tanto. La Gran Bretagna ha posto come condizione che i profughi siano portati in Italia e non chiedano asilo nel Regno Unito. Cosa significa? I migranti continueranno ad essere un problema dell’Italia. Per colpa del Trattato Dublino III il nostro paese sarà costretto a dare asilo a tutti i migranti. Il motivo? La competenza per l’esame di una domanda di protezione internazionale ricade in primis sullo Stato che ha svolto il maggior ruolo in relazione all’ingresso e al soggiorno del richiedente.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Il parcheggio abbandonato dal Comune di Napoli

L’amministrazione del degrado di De Magistris

CheBanca! non funziona

CheBanca! con problemi tecnici

Voragine in via Masoni

Inps: 3,3 milioni di lavoratori pubblici nel 2018