BBC: Jihadisti Isis su barconi migranti

I combattenti dello Stato Islamico arrivano in Europa anche a bordo dei barconi che attraversano il Mediterraneo: lo ha detto un consigliere governativo libico alla BBC.

JihadistiJihadisti dell’Isis sono fatti arrivare in Europa da trafficanti che li nascondono sui barconi di migranti che partono dalle coste libiche. E’ quello che scrive l’edizione online della BBC.  Isis invierebbe miliziani in Europa per futuri attacchi.

Abdul Basit Haroun, consigliere del governo riconosciuto di Tobruk, alla BBC ha detto: “Isis usa i barconi per i suoi uomini che vuole inviare in Europa perché la polizia europea non può sapere chi è membro dell’Isis e chi è un normale profugo. I miliziani, ha proseguito, occupano posti separati dagli altri migranti sui barconi, non temono la traversata e sono convinti aderenti dell’Isis”. Già all’inizio dell’anno, Frontex aveva avvertito della “possibilità” che i foreign fighters stessero usando le rotte migratorie clandestine per entrare in Europa. L’allarme infiltrazione è un problema ormai conosciuto da tutti, tranne dai politicanti che ci governano. La presidente della Camera, Laura Boldrini, ha detto più volte che i migranti sono tutte persone perbene che godono di ottima salute.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Sgomberato Baobab di Roma

La fake news di Manfellotto sui contributi UE

Birra Napoli si produce a Roma

Avvertimento al giornalista Federico Ruffo

La beneficenza per l’Africa subsahariana finisce in Francia

Salvini prosegue linea Renzi sui termovalorizzatori