Infermiere italiano di Emergency positivo al test Ebola

Un infermiere di Emergency, che ha prestato servizio in Sierra Leone, è risultato positivo al test Ebola.

Ebola di nuovo in ItaliaL’Ebola torna nuovamente in Italia. Un infermiere italiano di Emergency, che ha prestato servizio in Sierra Leone, è risultato positivo al test Ebola eseguito nel pomeriggio di oggi(12 maggio) presso il centro “Lazzaro Spallanzani” di Roma.

Il campione di sangue è arrivato a Roma dalla Sardegna. Lo rende noto il ministero della Salute. L’infermiere, era arrivato in Sardegna l’8 maggio ed aveva automonitorato le proprie condizioni di salute, come previsto dai protocolli. Ricoverato da 48 ore presso il nuovo reparto di malattie infettive di Sassari, è ora in attesa di essere trasferito in alto biocontenimento dall’Aeronautica Militare all’ospedale romano che ha eseguito il test. Lo scorso novembre, all’ospedale “Lazzaro Spallanzani” era stato ricoverato anche Fabrizio Pulvirenti, il medico italiano di Emergency guarito dal virus Ebola.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Comune Napoli affida a Citelum gestione luci votive

La Vela verde non è stata demolita

La propaganda di De Magistris sui lavoratori Whirlpool

La bomba ambientale nell’ex ICM di via nuova delle Brecce

In vigore dazi Stati Uniti contro UE

Il lago di munnezza a Scampia