Mercato auto: Ad aprile aumento del 24,16%

Le immatricolazioni di vetture nuove sono aumentate del 24,16% rispetto ad un anno fa. Fiat Panda e Fiat 500 sono ai primi posti del segmento A.

Lancia YpsilonIl 4 maggio il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha pubblicato i dati ufficiali sulle immatricolazioni di vetture nuove ad aprile 2015 in Italia. Il mercato dell’auto italiano continua a crescere. Le immatricolazioni sono state 148.807, il 24,16% in più dello stesso mese del 2014. A marzo 2015 l’incremento era stato del 15,06%.

Nello stesso periodo di aprile 2015 sono stati registrati 398.746 trasferimenti di proprietà di auto usate, con una variazione di +11,39% rispetto ad aprile 2014. Nel mese di aprile 2015 il volume globale delle vendite(547.553 autovetture) ha dunque interessato per il  27,28% auto nuove e per il 72,82% auto usate. Nel periodo gennaio-aprile 2015 la Motorizzazione ha in totale immatricolato 578.088 autovetture, con una variazione di +16,20% rispetto al periodo gennaio-aprile 2014, durante il quale ne furono immatricolate 497.478. Nello stesso periodo di gennaio-aprile 2015 sono stati registrati 1.1554.694 trasferimenti di proprietà di auto usate, con una variazione di +8,15% rispetto a gennaio-aprile 2014, durante il quale ne furono registrati 1.437.534. Tra i modelli, Fiat Panda e Fiat 500 sono ai primi posti del segmento A e rappresentano il 59% delle superutilitarie, mentre il segmento B vede in prima posizione Lancia Ypsilon, seguita da Fiat Punto. Le vetture del Gruppo Fca detengono oltre il 27% del mercato delle utilitarie.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Sgomberato Baobab di Roma

La fake news di Manfellotto sui contributi UE

Birra Napoli si produce a Roma

De Magistris arruola uno scarto del M5S e svela cura contro depressione

Avvertimento al giornalista Federico Ruffo

La beneficenza per l’Africa subsahariana finisce in Francia