Milano devastata dai Black Boc

Guerriglia a Milano durante il corteo degli antagonisti No-Expo. C'è anche chi si fa una foto con un auto bruciata.

Auto in fiamme a MilanoScene di guerriglia urbana a Milano. I manifestanti No Expo hanno devastato la città. I Black Bloc hanno dato fuoco alla sede della BNL di Piazza Virgilio, a negozi, auto e a barricate. Molti gli scontri tra la polizia e i manifestanti nella città. Le “Tute Nere” hanno lanciato pietre, bottiglie, molotov, contro le forze dell’ordine, che hanno risposto con lacrimogeni, idranti e cariche.

Manifestanti hanno danneggiato molte automobili di lusso e hanno distrutto pure dei semafori. Una bomba carta è stata lanciata in un negozio al piano terra di un palazzo. Una grossa colonna di fumo nero si è alzata La foto della turista con l'auto bruciataper decine di metri. Lo scenario è di grande devastazione e di guerriglia urbana. Le forze dell’ordine hanno blindato varie zone di Milano. La polizia ha fermato alcuni manifestanti e sono stati portati in questura per accertamenti. Tra uno scontro e l’altro, in via Giacomo Leopardi c’era anche una turista che si è fatta scattare una foto in posa al fianco di un auto ribaltata e bruciata.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

L’amministrazione del degrado di De Magistris

Regione Campania non approva convenzione. Navigator senza lavoro

Cgia: Consumi famiglie tagliati di 21,5 miliardi

Il caso ex Ilva di Taranto

Tariffe votive anno 2019 Comune di Napoli

La caduta del muro di Berlino