Test predice in anticipo cancro e le 8 regole per prevenirlo

Precisione del 100 % in uno studio dei ricercatori dell'università di Harvard e della Northwestern. Il 40% dei tumori è potenzialmente prevenibile.

Lotta contro il cancroRicercatori delle università di Harvard e Northwestern hanno concepito un nuovo test in grado di predire con 13 anni di anticipo e con una precisione del 100% se una persona svilupperà un cancro. In pratica hanno scoperto che in chi si ammalerà di cancro c’è un invecchiamento precoce ed estremamente rapido della regione terminale dei cromosomi, il telomero, che protegge il DNA da mutazioni.

I telomeri si accorciano ad ogni ciclo replicativo delle cellule e questo processo è legato all’invecchiamento cellulare. Tale processo si ferma però 4 anni prima che il tumore si sviluppi. In quanti, dopo 10-13 anni avranno un tumore, i telomeri sono molto usurati: sembrano appartenere a persone di almeno 15 anni più vecchie. Un esame dello stato di salute dei telomeri può quindi aiutare a predire la genesi di una forma tumorale. Gli oncologi ricordano che il 40% dei tumori è potenzialmente prevenibile. Per questo motivo consigliano 8 semplici regole anticancro:

  1. No al fumo
  2. Moderare il consumo di alcol
  3. Seguire la dieta mediterranea(frutta e verdura hanno un forte effetto protettivo)
  4. Controllare il peso(l’obesità e l’elevata assunzione di grassi aumentano i rischi)
  5. Praticare attività fisica
  6. No alle lampade solari e attenzione a nei e noduli
  7. Proteggersi dalle malattie sessualmente trasmissibili
  8. No alle sostanze dopanti

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Bankitalia: Debito pubblico a 2.358,8 miliardi

Migrazione vietata su rete Open Fiber

A Piazza San Domenico Maggiore regna l’inciviltà

Il 26 maggio 2019 si vota per le Europee

Terremoto a Barletta di magnitudo 3.9

Spari in ospedale a Napoli