Alfano viene deriso dai ministri tedesco e francese

Angelino Alfano nega l'ipotesi dei permessi temporanei per i migranti e i ministri tedesco e francese si mettono a ridere. Guarda il video.

AlfanoL’emergenza migranti è arrivata al del Consiglio UE in Lussemburgo e per l’ennesima volta l’Italia non ha ottenuto nulla. Il famoso “piano B” del premier Matteo Renzi è finito già nel dimenticatoio: l’Italia deve accollarsi da sola i clandestini che salpano dalla Libia.

Secondo alcune fonti, il governo italiano era pronto a sfidare gli altri Stati con il rilascio ai richiedenti asilo dei lasciapassare validi 3 mesi che consentono di circolare liberamente entro i confini della UE. Il ministro dell’Interno Angelino Alfano ha dichiarato: “Noi non abbiamo proposto questo permesso, non abbiamo formulato alcuna proposta ufficiale. Si è trattato di indiscrezioni giornalistiche”. Peccato che mentre diceva questa cosa il ministro degli Interni francese Bernard Cazeneuve guarda il collega tedesco Thomas De Maiziere e non possono fare a meno di lasciarsi sfuggire un sorriso. A cogliere l’ennesima figura di sterco dell’Italia è stata l’agenzia Vista che ha messo subito in rete il video. Ormai è chiaro che al resto dell’Europa non frega un tubo dei migranti e il nostro Paese farebbe bene ad adeguarsi. In che modo? Difendendo i confini come sta facendo la Francia a Ventimiglia.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

L’amministrazione del degrado di De Magistris

La caduta del muro di Berlino

Il parcheggio abbandonato dal Comune di Napoli

Voragine in via Masoni

Il caso ex Ilva di Taranto

Tariffe votive anno 2019 Comune di Napoli