Le Bandiere Blu 2015 premiano la Liguria

Con 11 nuovi ingressi le località segnalate in Italia diventano 280. La Liguria si conferma al top con 23.

TaggiaLo scorso mese sono state rese note tutte le spiagge “Bandiere Blu” del 2015. L’assegnazione è stata fatta dalla Fondazione per l’educazione ambientale(Fee). La 29esima edizione delle “Bandiere Blu” premia ben 280 spiagge, 11 in più rispetto al 2014, che corrispondono a 147 Comuni rivieraschi. Rispetto al 2014 ci sono 7 Comuni in più. La Liguria conferma il record con 23 vessilli assegnati dalla Fee.

La regione del Nord è stata promossa non solo per le acque ma anche per servizi, vivibilità e sostenibilità. Pieni voti al mare della Toscana, che conferma la seconda posizione e le 18 Bandiere dell’anno scorso. Le Marche resta al terzo posto con 17 Bandiere. La Campania aumenta il numero delle sue bandiere arrivando a quota a 14, grazie all’ingresso di Capaccio in provincia di Salerno. Confermate le Bandiere Blu del 2014, ovvero a Napoli Anacapri(Punta Faro, Gradola) e Massa Lubrense, a Salerno Ascea, Vibonati, Centola-Palinuro, Casal Velino, Agropoli(Trentova, S.Marco), Montecorice(Agnone, Capitello, San Nicola a Mare), Sapri(Lido di Sapri San Giorgio), Pisciotta, Pollica(Acciaroli e Pioppi), Castellabate, Positano.

La Puglia, che arriva a 11. L’Emilia Romagna invece, resta ferma a 9, l’Abruzzo perde due vessilli e si ferma a 8. La Puglia arriva a quota 11 Bandiere, mentre l’Emilia Romagna resta ferma a 9. L’Abruzzo perde altri due vessilli e scende a quota 8. Sul totale di 147 Comuni, a fronte di quattro uscite sono 11 i nuovi ingressi: Capaccio(Salerno), Terracina(Latina), Borghetto S.Spirito(Savona), Taggia(Imperia), S. Margherita Ligure(Genova), Cannobio(Verbania); Castellaneta(Taranto), Castelsardo(Sassari), Sorso(Sassari), Tusa(Messina), Rosolina(Rovigo). Mentre lo perdono Silvi(Teramo), Rocca S. Giovanni(Chieti), Ragusa e Marsala(Trapani).

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Rimodulazione Vodafone da settembre 2019

Flat tax con aliquota al 15% fino a 55 mila euro

OIM: 641.398 migranti in Libia

Perché si usa Facebook?

Il cantiere di piazza Garibaldi

Respinto ricorsi compagnie telefoniche sui rimborsi