Renzi accolto sulle note di Azzurro al G7

Il premier italiano arriva al G7 in Germania e viene accolto sulle note della canzone resa famosa da Adriano Celentano. Guarda il video.

Matteo RenziIl tizio che vedete nella foto è Matteo Renzi, un figlio di papà nullafacente che fa il premier per hobby e spara baggianate a raffica sui social. Perché sorride come un demente? Prima di rispondere facciamo una breve premessa.

Ieri(7 giugno), il nostro “caro” premier ha partecipato al G7 in Germania. Ad accoglierlo una banda bavarese che, al posto del consueto inno di Mameli, intona le note della canzone “Azzurro” di Paolo Conte, resa celebre da Adriano Celentano. Un qualunque premier con un briciolo di autorevolezza avrebbe fermato la banda e preteso le note dell’inno della sua nazione. Renzi invece che fa? Si mette a ridere come un deficiente dicendo “questo è Celentano”. Un idiota formato premier. E’ logico che in Europa non ci prendono mai sul serio se mandiamo certi elementi a rappresentarci.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

L’amministrazione del degrado di De Magistris

Regione Campania non approva convenzione. Navigator senza lavoro

Cgia: Consumi famiglie tagliati di 21,5 miliardi

Il caso ex Ilva di Taranto

Tariffe votive anno 2019 Comune di Napoli

La caduta del muro di Berlino