Giornata infernale al Centro Direzionale di Napoli

Un folto gruppo di persone ha manifestato all'esterno della sede della Regione Campania durante il primo consiglio del governatore De Luca. Guarda il video.

Un lavoratore HPOggi(9 luglio) c’è stato il consiglio regionale della Campania, il primo con Vincenzo De Luca governatore. Rosa D’Amelio è stata eletta nuovo presidente alla prima votazione con 49 voti, ben oltre la maggioranza richiesta dallo statuto. Ex assessore alle Politiche Sociali nella seconda giunta Bassolino(2005-2010), D’Amelio è stata rieletta in Consiglio regionale con oltre 10 mila preferenze.

All’esterno dell’isola F13 del Centro Direzionale di Napoli, sede della Regione Campania, si è radunato un folto gruppo di manifestanti di vario genere. A protestare in piazza, i lavoratori degli stabilimenti HP di Pozzuoli a rischio chiusura, i rappresentanti di Campania ambiente, il comitato regionale reddito di Manifestanti della Terra dei Fuochicittadinanza ed il comitato per la Terra dei Fuochi. Angelo Ferrillo ha dichiarato: “Protestiamo contro il nuovo acuirsi di roghi tossici che stanno interessando Napoli e la provincia. Il tema della Terra dei Fuochi non può e non deve essere preso sotto gamba perché crea ancora troppi disagi. Incendi e nubi ricche di sostanze nocive sono ancora una triste realtà dei nostri territori”. La cosa buffa è che i consiglieri stavano al fresco grazie all’aria condizionata presente nell’aula, mentre i manifestanti stazionavano al sole a fare un bagno di sudore.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Il modello di integrazione di De Magistris

Maxi operazione contro IPTV illegali

Renzi lascia il PD

Bankitalia: Debito pubblico a 2.409,9 miliardi. E’ record

La guerra che fa salire il prezzo del petrolio

Italia Viva è copyright De Luca