Lo strano caso di Ermelinda Damiano

Ermelinda Damiano, praticante avvocato, negli anni scorsi ha partecipato a passerelle e concorsi di bellezza. Ora è diventato un caso mediatico. Come mai?

Ermelinda DamianoLa donna che vedete nella foto si chiama Ermelinda Damiano. A molti questa informazione dirà poco o nulla, anche perché la maggioranza dei lettori non conosce questa tizia. Cosa fa nella vita? Vi sbagliate di grosso se pensate che sia la nuova Valentina Nappi.

La Damiano, infatti, è la nuova presidente del Consiglio del Comune di Venezia. 27 anni, laurea in giurisprudenza, è stata eletta nella lista per Brugnaro sindaco. Di origini campane risiede a Mestre ormai da diversi anni. Il suo motto: “Never give up”. La bella presidente ha un passato da Miss, ha inoltre partecipato a diverse sfilate, concorsi e servizi fotografici. Ermelinda non ha faticato molto per ottenere la carica. Il motivo? Non c’erano altre proposte di candidature. Prima di “piazzarsi” al Comune di Venezia, la Damiano era un praticante avvocato a Mestre. Il consiglio comunale diventerà infuocato? La Damiano deve dimostrate di essere all’altezza del ruolo perché altrimenti rischia di diventare la nuova Nicole Minetti.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Migrazione vietata su rete Open Fiber

Bankitalia: Debito pubblico a 2.358,8 miliardi

Il 26 maggio 2019 si vota per le Europee

A Piazza San Domenico Maggiore regna l’inciviltà

Terremoto a Barletta di magnitudo 3.9

Corte Europea all’Italia: Date un alloggio temporaneo ai Rom