La discarica abusiva sulla Circumvallazione esterna di Napoli

Bukaman mostra una discarica abusiva nei pressi di un campo Rom sulla Circumvallazione esterna di Napoli. Perché nessuno interviene?

Discarica abusiva sulla Circumvallazione esternaIl cumulo di rifiuti che vedete nella foto non si trova in una discarica legale ma in una abusiva. Siamo nel centro di Napoli o sul lungomare liberato? No. La munnezza è posizionata all’esterno di un campo Rom sulla Circumvallazione esterna di Napoli.

La discarica abusiva è un problema per gli automobilisti che ogni giorno percorrono l’importante arteria della zona nord di Napoli. Alfredo Di Domenico(alias Bukaman) ha effettuato un bel tour panoramico(video) per mostrare lo stato di degrado in cui versa la Circumvallazione esterna. Il supereroe ha dichiarato: “La munnezza non è un miraggio. Ci vuole un intervento serio e immediato delle istituzioni locali in una zona abbandonata a se stessa”. La verità è che non basta rimuovere i rifiuti per risolvere il problema. Il motivo? Dopo due giorni tornerebbe tutto come prima. In quella zona devono essere installate le telecamere per beccare gli ecocriminali, ma forse a qualcuno non conviene. Ormai è risaputo che nei pressi dei campi Rom ci sono discariche e inceneritori abusivi. Perché nessuno interviene? C’è qualcuno che che ci guadagna? I rifiuti delle discariche abusive come quello della foto sono destinati all’incenerimento. Sapete cosa significa? Che i rifiuti bruciati si “trasformano” in speciali con la conseguenza che aumenta il costo dello smaltimento. La cosa più drammatica è che questi roghi abusivi stanno causando un genocidio di massa.

Bukaman & i Supereroi sulla Circumvallazione Esterna (NA)

un km..un km di spazzatura sulla circumvallazione esterna(NA)..in attesa di diventare rifiuti speciali..e io pago

Posted by Alfredo Di Domenico on Mercoledì 5 agosto 2015

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Afro-Napoli ha svincolato tutte le calciatrici

Sassari Primo rimosso dalla rada del porto di Baia

La tariffa unica per l’assicurazione RC auto

Moody’s taglia rating Italia a Baa3

Muro del bosco di Capodimonte a rischio crollo

Il razzismo al contrario dell’Afro-Napoli