Renzi: Diritto asilo diventi europeo

Intervista del premier italiano al quotidiano Corriere della Sera: "Superare Dublino e avere politica di immigrazione UE". Peccato che Francia e Germania abbiano già deciso come risolvere l'emergenza migranti.

Matteo Renzi“Sono il signor Wolf, risolvo problemi”. Si presenta così il personaggio interpretato da Harvey Keitel nel film “Pulp Fiction”. Il tizio riesce a risolvere qualsiasi questione, anche quelle più disperate. A parole sembra il Signor Wolf anche Matteo Renzi, soprattutto sulla questione migranti.

Lo scorso giugno, il premier gelataio menzionava un fantomatico piano B per il risolvere il problema agli stupidi giornalisti italiani. Nessuna sa di cosa si trattava, l’unica cosa certa è che i ministri europei sorridevano ogni volta che parlavano Angelino Alfano e lo stesso Renzi. Oggi(30 agosto), il nostro caro premier ha rilasciato un’intervista al “Corriere della Sera”. Renzi ha dichiarato: “Andremmo negli Stati di provenienza per valutare le proposte di asilo, evitando i viaggi della morte. E gestiremmo insieme anche i rimpatri”. Capito? Lui vuole andare in Siria e in altre zone di guerra per valutare chi ha diritto all’asilo. Il premier gelataio ha aggiunto: “Non dobbiamo solo tamponare l’emergenza ma anche avere un ruolo maggiore in Africa e in Medio Oriente. E bloccare i trafficanti di uomini per sempre. Si scelga di superare Dublino e di avere una politica di immigrazione europea. Questa la prossima battaglia”. Tutto bello, peccato che Francia e Germania abbiano già deciso come risolvere la questione migranti: trasformando Italia e Grecia in grosso campo profughi. Renzi fa il gladiatore in Italia e il cagnolino in Europa, non conta un tubo.

Commenti

I post più letti negli ultimi sette giorni

Sgomberato ex penicillina

Assicurazione RC auto con scatola nera

Cimiteri comunali di Napoli senza illuminazione

Istat: Stipendio medio cala a 13,97 euro l’ora

Cgia: 11 miliardi al fisco dalle tredicesime

Carta di identità elettronica alle Poste